Orecchini, vetrina — Gennaio 9, 2021 at 4:20 am

I nodi di Sophie Zamel




Sono solo sette orecchini. Ma compongono un nodo che diventa un promemoria per il futuro: Sophie Zamel è una designer che può fare strada. La collezione Free-form, nonostante il nome che evoca la libertà, è composta da orecchini a forma di nodo, con fili che disegnano diversi percorsi in oro nei tre classici colori giallo, rosa e bianco, ai quali si aggiunge il nero, con piccoli diamanti. Una collezione minimal, ma originale. E sono tutti realizzati con oro e diamanti canadesi di provenienza etica. I gioielli, infatti, sono certificati dal Responsible Jewellery Council (RJC), con una garanzia per pratiche etiche, sociali e ambientali responsabili in tutte le operazioni, dalla catena di fornitura e produzione alla salute e sicurezza dei dipendenti.

Orecchino in oro giallo e diamanti
Orecchino in oro giallo e diamanti

Sophie Zamel è una novità nel panorama della gioielleria. Ha studiato a New York presso il Gemological Institute of America (Gia) e trascorso anni ad affinare le sue abilità tra la Borsa dei diamanti di Tel Aviv e il 47th Street Diamond District della città americana. Ma risiede nella sua città natale, Sydney, Australia.

Orecchino a forma di nodo in oro bianco e diamanti
Orecchino a forma di nodo in oro bianco e diamanti
Orecchino a forma di nodo in oro rosa e diamanti
Orecchino a forma di nodo in oro rosa e diamanti
Orecchino in oro rosa e diamanti
Orecchino in oro rosa e diamanti
Orecchino in oro bianco e diamanti, vista laterale
Orecchino in oro bianco e diamanti, vista laterale

Orecchino in oro nero e diamanti
Orecchino in oro nero e diamanti







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *