news — Novembre 13, 2020 at 11:12 am

GemCloud, le pietre preziose sono online




Descriverla come la Amazon delle pietre preziose sarebbe sbagliato. Ma, di certo, GemCloud vuole utilizzare la tecnologia per creare un grande mercato online delle gemme. L’obiettivo, però, non è solo quello. La piattaforma tecnologica (gemolith.com) non si limita a essere un grande supermercato di preziose gemme naturali estratte in ogni parte del mondo, ma introduce anche una sorta di standard. Perché, come spiega Veronica Favoroso, Ceo di GemCloud, oggi le transazioni nel settore delle pietre preziose avvengono principalmente con incontri personali e sono basate sulla fiducia. Mentre l’industria dei diamanti ha da tempo codificato i criteri di giudizio (le famose quattro C), non esiste un linguaggio comunemente adottato per descrivere le pietre preziose colorate. E questo genera confusione.

Pietre di colore: zaffiro, rubino, rubellite e zaffiro giallo
Pietre di colore: zaffiro, rubino, rubellite e zaffiro giallo

Per questo abbiamo anche integrato la nostra classificazione di colore e chiarezza per consentire agli acquirenti di filtrare la loro ricerca in base alla qualità specifica che stanno cercando. Per richieste speciali, abbiamo costruito una sezione dedicata dove gli acquirenti possono inviarci le specifiche della gemma di cui hanno bisogno. Un esperto di Gemolith torna quindi a loro con diverse opzioni.
Philippe Ressigeac, Coo di GemCloud

Philippe Ressigeac
Philippe Ressigeac

Tra l’altro, come se non bastasse, adesso c’è anche il covid, che frena la possibilità di viaggiare. GemCloud, quindi, ha pensato di introdurre un sistema standardizzato, che include la classificazione per pietre preziose colorate, e strumenti digitali che collegano diversi attori del settore. Questa soluzione può consentire un commercio online di pietre preziose garantito. Dopo un periodo di rodaggio, oggi la società ha costruito una rete di fornitori e acquirenti tutti collegati dalle soluzioni di gestione aziendale dell’azienda e dai mercati potenziati di GemCloud. Da allora, GemCloud ha lavorato con i principali rivenditori globali, importanti società minerarie e commercianti di gemme in tutto il mondo: tutti adottano il sistema gestionale che consente il controllo della filiera (la supply chain). Il sistema digitale adottato ha anche un nome: Gemolith.

Il marketplace gemolith.com
Il marketplace gemolith.com

GemCloud ha uffici in diversi mercati chiave: Londra, Bangkok, New York e Hong Kong. E chi si collega sul sito web trova, in effetti, una vasta scelta di gemme che provengono da tutto il mondo. Uno dei punti di forza è la user experience: le gemme sono presentate in modo chiaro, con immagini interattive che consentono di vedere la gemma in 3D e con tutti i dati a disposizione per poter compiere una scelta di acquisto. Al momento sono in catalogo oltre 10.000 gemme, con i tagli più comuni o pezzi unici: oltre 28 diversi tipi di gemme provenienti da oltre 20 origini, tra rubini, zaffiri, smeraldi, spinelli, tormaline, granati e altre pietre preziose. Ogni gemma viene fornita con il suo rapporto di laboratorio, immagini di alta qualità e video. Inoltre, il sito offre anche un percorso educational per chi vuole approfondire la conoscenza delle gemme.

Una schermata di gemolith.com
Una schermata di gemolith.com

La nostra priorità è stata la creazione di soluzioni che incoraggino l’approvvigionamento responsabile. Oggi, più di prima, siamo tutti consapevoli dell’importanza di avere pratiche sostenibili e ci sentiamo molto privilegiati di essere nella posizione di guidare la nostra comunità a fare meglio.
Veronica Favoroso, Ceo di GemCloud

Veronica Favoroso
Veronica Favoroso

GemCloud ha formalizzato un rapporto di lavoro con il Coloured Gemstones Working Group (CGWG) per collaborare allo sviluppo congiunto di risorse e strumenti per l’approvvigionamento e la produzione responsabile per l’industria delle pietre preziose colorate,  disponibili attraverso la Gemstones and Jewellery Community Platform, un’iniziativa per fornire a tutti i membri dell’industria delle pietre preziose e dei gioielli risorse gratuite e strumenti di sviluppo delle capacità per saperne di più sulle aree chiave della sostenibilità e su come implementare le migliori pratiche all’interno della loro attività.







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *