Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Mostra Artistar Jewels 2019

Torna la Milano Jewelry Week

in news




Evviva la fine (speriamo) della pandemia. Tornano gli eventi, compresi quelli dedicati ai gioielli. E nella capitale italiana del design torna la Milano Jewelry Week (20-23 ottobre). È la seconda edizione dopo quella del 2019 e si propone di superare il debutto. La settimana dedicata alla gioielleria è comprende un insieme di eventi connessi e, accanto a mostre e performance, anche una quota di business, sia riservato al pubblico sia agli operatori.

Milano Jewelry Week, promossa da Prodes, azienda che organizza eventi, ha in programma circa 200 eventi tra atelier di alta gioielleria, laboratori di arte orafa, accademie, scuole, gallerie d’arte, boutique di moda e showroom di design, dislocati in diverse zone della città.

Tra i luoghi in cui si svolgeranno gli appuntamenti in agenda ci sono, per esempio, Palazzo Bovara, Palazzo dei Giureconsulti, La Pelota, e scuole orafe. Ma, soprattutto, sono attesi oltre 500 espositori provenienti da 40 Paesi, con l’estero che rappresenta circa il 70% del totale, con una stima di oltre 8.000 gioielli esposti.

Giorgia Ionita, Artistar Jewels 2019, Palazzo Bovara
Giorgia Ionita, Artistar Jewels 2019, Palazzo Bovara

In realtà, per Prodes Italia, lo stop delle attività dovuto alla pandemia è stato solamente fisico, non certo progettuale. Questi lunghi mesi ci hanno infatti consentito di studiare e lavorare a format inediti e sviluppare nuove relazioni. Siamo quindi entusiasti di constatare come l’evento, in questi anni, sia maturato e cresciuto e, soprattutto, prevediamo con gioia una fortissima presenza di visitatori dall’estero, che avranno l’opportunità di immergersi in una quattro giorni dedicata al gioiello a 360°, fatta di workshop, mostre, live performance e molto altro.
Enzo Carbone, founder di Prodes Italia

Milano Jewelry Week 2019
Milano Jewelry Week 2019

I partner

Ied, Istituto Europeo di Design (Milano), Scuola Orafa Ambrosiana (Milano), Alchimia Contemporary Jewellery School (Firenze), FOR.AL (Valenza), Assamblage Jewelry School (Romania), Escola Brasileira de Joalheria (Brasile), Fit NYC Fashion Institute of Technology (USA), Hard To Find (Messico), Raffles College Of Higher Education (Singapore), Lagos Jewelry School (Nigeria) e Casa Jewelry Workshop (Messico), Galdus (Milano) che ospiterà workshop e lecture dedicati al mondo della gioielleria con lo scopo di avvicinare a questo universo così complesso e insieme affascinante, anche i non addetti ai lavori. Galdus sarà inoltre anche la sede del Talent show che avrà come protagonista una selezione dei più promettenti studenti delle diverse scuole partner.

Alessio Boschi. Copyright: gioiellis.com
Alessio Boschi. Copyright: gioiellis.com

Mostre & Eventi

Artistar Jewels. Evento internazionale di riferimento dedicato ai body ornament giunto ormai alla sua ottava edizione a Palazzo Bovara: gioielli di oltre 200 artisti e designer internazionali. Una giuria di esperti premierà i progetti più interessanti.

FaB by Artistar Jewels. Contest rivolto a brand e designer indipendenti le cui creazioni saranno esposte all’interno di Palazzo dei Giureconsulti, in una mostra che offrirà quattro diversi scenari legati ad acqua, terra, fuoco e aria. I gioielli saranno valutati dal Brand Ambassador Alessio Boschi. Il designer premierà coloro che avranno saputo interpretare in maniera più originale la propria tematica di riferimento.

The Jewelry Hub. All’interno della ex Pelota l’evento con taglio sia B2B che B2C, con sessioni espositive e talk dedicati e che vedrà come espositori circa 100 brand italiani e internazionali. Esporranno le aziende appartenenti a queste categorie per svelare le loro ultime collezioni. Sono confermati Antonini Milano, Brian & Barry Building, Scavia e John Moore, quest’ultimo con una mostra personale di gioiello contemporaneo.

Jewelry Drops. Mostra i cui protagonisti saranno circa 500 gioielli, principalmente pezzi unici o serie limitate, realizzati in materiali inusuali e, in alcuni casi, riciclati. Il tutto in un allestimento multimediale con video che illustreranno le storie dei protagonisti internazionali e delle loro lavorazioni.

Tra i partner confermati Assogemme, Borsa Diamanti d’Italia, Istituto Gemmologico Italiano, Associazione Orafa Lombarda, Antico (Associazione Nazionale Tutela il Comparto Oro) e The Brain&Barry Building. Gallerie partner: Floriano Gallery (Brasile), Babs ARt Gallery (Milano), Esh Gallery (Milano), Eleni Marneri Galerie (Grecia), Ezustlaz Gallery (Ungheria), Sculpture to wear Gallery (USA, New York).

Mostra Artistar Jewels 2019
Mostra Artistar Jewels 2019







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from news

Go to Top