anelli, vetrina — aprile 8, 2018 at 4:20 am

Morphée Joaillerie, l’anello vale doppio




Un anello per due: l’idea di Morphée Joaillerie unisce platino ai diamanti ♦︎

Morphée Joaillerie, Maison fondata dalla designer belga Pamela Hastry, presenta il suo primo set che combina anello di fidanzamento e di matrimonio, dato che lo sdoppia e può essere indossato da tutti e due. La linea di anelli «due in uno», si chiama Tu Me Complètes, cioè tu mi completi, e utilizza platino e diamanti in un pezzo speciale. La filosofia che sta alla base di questa collezione è quella che ruota attorno al concetto di complementarietà. Da un punto di vista orafo, senza il platino la parte in diamanti non può essere bloccata. E da un punto di vista metafisico, le personalità possono sembrare in conflitto, ma possono anche creare un un forte legame e una forma di completezza.

Insomma, quasi un riverbero dell’orientale dei concetti di yin e yang, opposti che formano un’unità, come il buio e la luce, la notte e il giorno, il pieno e il vuoto. Ma, forse, più sorprendente è il risultato per quanto riguarda i gioielli o, meglio, gli anelli dalla forma ottagonale, come un taglio smeraldo: componibili, metà in platino e metà con una parte composta da quattro diamanti con uno speciale taglio a baguette. Di sicuro fuori dall’ordinario. Lavinia Andorno




Anello Tu Me Complètes di Morpheée Joaillerie

Anello Tu Me Complètes di Morpheée Joaillerie

Anello aperto

Anello aperto

Anello chiuso

Anello chiuso








Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*