news — Aprile 16, 2013 at 9:21 pm

Macché Arezzo d’Egitto

Orecchini con tessuti recuperati da antichi kimono giapponesi. Gioielli con scarabei (della Alcozer) a rievocare l’antico Egitto. Collane con minitelevisori con i grandi personaggi degli Anni Sessanta (Roberto Magi). Sono solo alcune delle nuove tendenze che emergono dalla 34esima edizione di OroArezzo, la manifestazione dedicata all’oreficeria, argenteria e gioielleria in corso in questi giorni ad Arezzo Fiere e Congressi. Curiosa anche la «collana vivente», gioiello realizzato dai creatori di Living Jewellery (http://gioiellis.com/il-pendente-che-lampeggia). La collana «vivente», è esposta al pubblico per la prima volta. Il gioiello è stato realizzato e creato dalle aziende D’Orica e Torand, in collaborazione con la svizzera Solaronix. È un mix di tecnologia e artigianato: attraverso un processo che emula quello della fotosintesi, la collana sembra essere «viva» perché crea un particolare collegamento tra i pezzi che la compongono e l’energia di chi la indossa. Oltre a questa curiosità le tendenze che conquistano i mercati internazionali alla 34esima edizione di OroArezzo non lasciano dubbi: i gioielli devono essere stravaganti. Così il Giappone, l’Egitto e gli anni Sessanta diventano l’ispirazione per la gioielleria dei mesi a venire. Collo, dita e braccia delle signore più alla moda saranno avvolti da gioielli che ammiccano ai kimono giapponesi, con i loro tessuti colorati e ricamati, alle collane dei faraoni e a tutti quei gioielli con gli scarabei che evocano l’antico Egitto. Ma anche agli anni Sessanta, con un pezzo che diventa icona di questo trend: una collana con mini-televisori che ricordano i grandi personaggi di quegli anni. G.N.

 

 

Earrings with tissue recovered from ancient Japanese kimono. Jewelry beetles (the Alcozer) to evoke ancient Egypt. Necklaces with minitelevisori with the great figures of the sixties (Roberto Magi). These are just some of the new trends that emerge from the 34th edition of OroArezzo, the event dedicated to gold, silver and jewelry going on these days in Arezzo Fairs and Congresses.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *