bijoux — Novembre 3, 2019 at 4:00 am

I gioielli con il Lego





Gli elementi del Lego diventano bijoux e gioielli nella inconsueta interpretazione del creativo Emiko Oye a San Francisco ♦

Emiko Oye è un’artista di San Francisco davvero originale: ha reinventato i mattoncini Lego trasformandoli in bracciali e collane. Alcuni dei pezzi sono considerati opere d’arte che reinterpretano gioielli famosi di Cartier, come La Reine de Pèlerin, ispirato alla Peregrina, celebre perla a goccia montata dal gioielliere parigino per Richard Burton che la regalò ad Elizabeth Taylor, oppure La ceremonia de la Mémoire, collare cerimoniale commissionato nel 1928 dal Maharajá indiano Sir Bhupindra Singh de Patiala. Decisamente meno impegnativi i bracciali in varie misure e i pendenti acquistabili sul suo sito con prezzi che vanno da 70 fino a 875 dollari per la collana della  collezione Stardust in edizione limitata.

Stardust Necklace
Stardust Necklace

Anche questa, come gli altri bijoux, è realizzata con elementi di Lego riproposto e cromato, cuciti a mano su cotone e seta. Un nastro dorato si avvolge intorno al collo con chiusura magnetica Lego integrata e dettagli in filo di oro giallo 14 carati. Il nastro è in misto nylon-poliestere. Lavinia Andorno 

Orecchini con cromatura oro
Orecchini con cromatura oro
Spilla Big Mouth
Spilla Big Mouth
Bracciale Rainbow
Bracciale Rainbow
I bracciali con i mattonino Lego di Emiko Oye
I bracciali con i mattonino Lego di Emiko Oye
Il pendente con i mattoncini Lego
Il pendente con i mattoncini Lego
La Reine de Pèlerin e la collana di Cartier con la perla Peregrina
La Reine de Pèlerin e la collana di Cartier con la perla Peregrina
La ceremonia de la Mémoire, ispirata al collare firmato Cartier del Maharajá indiano
La ceremonia de la Mémoire, ispirata al collare firmato Cartier del Maharajá indiano

Bracciale basic da 80 dollari
Bracciale basic da 80 dollari







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *