mostre — maggio 29, 2018 at 6:19 pm

Il mare blu è d’autore

Arte e gioielli, avanguardia e ricerca nella mostra Blu. Segni dal mare organizzata a Milano ♦︎

Come per la pittura, anche nel mondo della gioielleria si organizzano mostre collettive. Avviene quando i gioielli sono d’autore, cioè non legati a grandi brand e a collezioni realizzate in grandi numeri, ma pezzi unico o quasi, piccole raccolte, proposte inconsuete. Fa parte di questa scelta la mostra Blu. Segni dal mare, collettiva organizzata a Milano dalla ESH Gallery (via Forcella 7). Come è facile intuire, l’esposizione ha il suo focus nel mare e nell’elemento acqua. Nell’occasione sono esposti anche alcuni gioielli scultorei della cinese Wanshu Li, vincitrice del Joya Award 2017. A parte quest’ultima, partecipano alla mostra Reiko Tsunashima, Aki Rusu, Andrea Forges Davanzati, Claudio Destito, Fumie Sasai, Shinya Tanoue, Ōki Izumi.

Opening: 5 giugno 18.30-21.00
Dal 6 al 15 giugno: 11-19 (Chiuso domenica)
Dal 18 giugno al 20 luglio: Lun-Ven 11-14 / dalle 14 visite su appuntamento

Wanshu Li, Go with the Glow Brooch I. Acrylic sterling silver sequinsglass beads nylon wire
Wanshu Li, Go with the Glow Brooch I. Acrylic sterling silver sequinsglass beads nylon wire
Wanshu Li, Floating Pendant, 2016. Acrylic, seed beads sequins, nylon wire, fluorescent plastic tube, UV reactive paint
Wanshu Li, Floating Pendant, 2016. Acrylic, seed beads sequins, nylon wire, fluorescent plastic tube, UV reactive paint
Wanshu Li, Go with the Glow series. Brooches 2017. Acrylic, glass beads, nylon wire, sterling silver. Photo by Shannon Tofts
Wanshu Li, Go with the Glow series. Brooches 2017. Acrylic, glass beads, nylon wire, sterling silver. Photo by Shannon Tofts
Andrea Forges Davanzati,  Madrepora, acciaio inossidabile
Andrea Forges Davanzati,
Madrepora, acciaio inossidabile
Shinya Tanoue, Kara fu 17, gres smaltato

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *