asta, news — Giugno 16, 2021 at 4:20 am

Gioielli da collezione venduti online da Christie’s




I cacciatori di gioielli vintage, di grandi Maison, di pezzi prestigiosi, puntano il binocolo sul 21 giugno, data di inizio di una vendita online di Christie’s, che durerà sino al 5 luglio. Ormai le aste di alta gioielleria online sono diventate un’abitudine e non deve sorprendere che con un clic sia possibile acquistare pezzi di grande valore. In questo caso, il lotto di punta della vendita è una collana di Jean Fouquet del 1925, della quale si erano perse le tracce dal momento della sua creazione. È un pezzo da museo, che piacerà ai collezionisti e appassionati di gioielli: rappresenta il miglior esempio della creazione di gioielli modernisti influenzati da il movimento artistico dell’Uam (associazione di artisti francesi dell’epoca) di cui faceva parte la famiglia Fouquet. Nel 1925, inoltre, Jean Fouquet ricevette il premio in occasione dell’Esposizione di arti decorative e industriali, un evento importante per il periodo Art Déco. La collana simboleggia la transizione dalla gioielleria raffinata alla gioielleria scultorea, giustapponendo geometrie forme. È realizzata in oro bianco e argento, con il disco striato del collana che rievoca l’opera del pittore Fernand Léger, intitolata Les disques de la ville (1918). La pietra è un’acquamarina.

Il collier art déco di Jean Fouquet con acquamarina e lacca
Il collier art déco di Jean Fouquet con acquamarina e lacca

Per gli appassionati di Art Déco, l’asta propone anche una spilla Jabot di Cartier con smeraldi colombiani e diamanti, stimata in 30.000-40.000 euro. Sono di Cartier due graziose spille della famosa collezione Tutti Frutti, gioielli tra i più ricercati: la stima è di 30.000-40.000 euro. Di Cartier anche un bracciale realizzato con zaffiri, turchesi, lapislazzuli e diamanti (40.000-80.000 euro).

Cartier, bracciale con diamanti, turchesi, lapislazzuli, zaffiri
Cartier, bracciale con diamanti, turchesi, lapislazzuli, zaffiri

Nella vendita online non mancano i diamanti: una pietra di 17,47 carati taglio antico, montata su un anello di Boucheron è stimata in 420.000-550.000 euro. Un altro diamante è un giallo vivido fancy da 4,29 carati (60.000-80.000 euro). Un grande diamante pendente da 7,83 carati è stimato in 140.000-160.000 euro. Sempre nella vendita online sono presenti zaffiri, rubini e smeraldi. In particolare, uno zaffiro del Kashmir su anello di Cartier è stimato 60.000-80.000 euro), mentre un grande zaffiro di Ceylon da 53 carati ha una valutazione di 40.000-60.000 euro e uno zaffiro da 29 carati montato su una corona di diamanti di Van Cleef & Arpels è stimato in 100.000-200.000 euro. Infine, la vendita comprende anche un’importante collezione di gioielli Bulgari, con diversi pezzi della collezione Monete, come una collana d’oro in argento antico, gioiello iconico del marchio italiano.

Anello con diamante di 17,47 carati
Anello con diamante di 17,47 carati
René Lalique, spilla Art Nouveau Libellules, con aquamarina, smalto e diamanti
René Lalique, spilla Art Nouveau Libellules, con aquamarina, smalto e diamanti
Dettaglio della collana di Jean Fouquet
Dettaglio della collana di Jean Fouquet

Anello di Van Cleef & Arpels con diamanti e zaffiro







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *