anelli, bracciale — Maggio 26, 2018 at 4:00 am

Anticoa, dall’argento all’oro





La piccola Maison romana Anticoa propone gioielli in argento bagnati in oro 24 carati, con pietre preziose ♦︎

Si chiama Anticoa, ma non perché propone gioielli di un’altra epoca. La piccola Maison romana prende il nome, invece, dal suo fondatore, Aldo Antico, che assieme a Milena Toller ha deciso di seguire la sua passione per i gioielli. È un’azienda piccola, ma con una sua originale strada, che non passa dalla fabbricazione in serie di monili, ma dal lavoro artigianale. Non solo: orecchini, collane, anelli e bracciali sono tutti realizzati secondo un metodo particolare. Sono in argento, ma bagnati in oro 24 carati. Spesso, quindi, sembrano ancora più d’oro che quelli realizzati completamente con il metallo giallo. Non solo: l’argento ricoperto dalla doratura è accostato a pietre preziose e semi preziose, dagli smeraldi agli zaffiri,  dal quarzo all’onice. La lavorazione a base di argento serve anche a mantenere il range di prezzi ancorato verso il basso: i gioielli difficilmente superano i 500-600 euro. Anticoa fa parte anche della pattuglia di gioiellieri italiani che partecipa a Jck Las Vegas. Lavinia Andorno




Anello con smeraldi
Anello con smeraldi
Collana in argento dorato con onici
Collana in argento dorato con onici
Collana in argento dorato con quarzo rosa
Collana in argento dorato con quarzo rosa
Bracciale in argento e argento dorato
Bracciale in argento e argento dorato
Bracciale in argento e zaffiri
Bracciale in argento e zaffiri
Collana in argento dorato e perle
Collana in argento dorato e perle

Orecchini di Anticoa
Orecchini di Anticoa







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *