beyoncè

Return to Tiffany con Beyoncé

Beyoncé ritorna da Tiffany con un gioiello su misura, ma disponibile per tutti. Tiffany & Co ha ideato una capsule collection ispirata al tour mondiale di Beyoncé, che sul palco indossa gioielli Tiffany disegnati su misura. Si tratta di una nuova edizione della classica serie Return to Tiffany. È un pendente in argento che nella versione standard riporta la scritta Please Return to Tiffany. Non tutti conoscono la storia di questo ciondolo, nato nel secolo scorso come portachiavi. Era venduto con un numero di registrazione: in caso di smarrimento le chiavi potevano quindi essere riportata da Tiffany, che avrebbe contattato il proprietario grazie al numero registrato sul ciondolo. Nel tempo (e anche perché forse le persone gentili sono ormai poche) il ciondolo è diventato un ornamento a sé stante.

Ciondoli Return to Tiffany
Ciondoli Return to Tiffany

Ora la capsule collection reinterpreta il motivo e lo dedica alla cantante che da un paio di anni è diventata una star legata al marchio di gioielleria di New York. Il 100% dei profitti derivanti dalle vendite della collezione in edizione limitata andrà a beneficio del programma About Love Scholarship, partnership tra Tiffany & Co, BeyGood e la Shawn Carter Foundation, per il finanziamento di borse di studio per studenti nei campi artistici e creativi presso cinque Historically Black Colleges and Universities (Hbcu): Lincoln University in Pennsylvania, Norfolk State University in Virginia, Bennett College in North Carolina, University of Arkansas a Pine Bluff e Central State University in Ohio. Un’importante iniziativa all’interno della piattaforma di impatto sociale della Maison, Tiffany Atrium. Il programma di borse di studio About Love ha sostenuto oltre cento studenti sin dal suo inizio.

BRUSSELS beyonce
Beyoncé indossa la necklace with crystals. Courtesy courtesy of Parkwood Imagery

Return to Tiffany Renaissance Beyoncé
Return to Tiffany Renaissance Beyoncé

Tiffany sul palco con Beyoncé

Beyoncé è da qualche anno un’artista legata a Tiffany & Co. Ora questo legame si rafforza anche sul palco degli spettacoli della cantante americana. La Maison del gruppo Lvmh ha annunciato una partnership in occasione del Renaissance World Tour di Beyoncé. I concerti previsti di Beyoncé Giselle Knowles-Carter (il nome completo della cantante) sono oltre 50 spettacoli. L’artista, che al momento detiene il record di Grammy Award, si esibirà indossando gioielli Tiffany & Co. progettati su misura. Oltre a quei pezzi creati appositamente per lei, Beyoncé indosserà anche gioielli Tiffany HardWear ed Elsa Peretti.

Beyoncé, Tiffany Renaissance Tour
Beyoncé, Tiffany Renaissance Tour

Questo nuovo abbinamento rappresenta, spiega l’azienda di gioielli, una naturale evoluzione della campagna 2022 della Maison Lose Yourself ibn love, che aveva come protagonista Beyoncé. Nel video, ispirato allo Studio 54 di New Yoirk, Beyoncé si esibiva in un’atmosfera notturna indossando una collana Tiffany HardWear personalizzata e spettacolari design di diamanti, tra cui un anello di diamanti da 10 carati e braccialetti Lock tempestati di diamanti.
Il primo orecchino-auricolare, realizzato con 4,5 carati di diamanti bianchi è già stato svelato al suo primo concerto del 10 maggio a Stoccolma, in Svezia, e sarà indossato durante il suo tour. A Bruxelles, invece, la cantante ha indossato un gioiello esclusivo, una collana con cristalli.

Beyoncé a Bruxelles con la necklace with crystals . Courtesy courtesy of Parkwood Imagery
Beyoncé a Bruxelles con la necklace with crystals . Courtesy courtesy of Parkwood Imagery
Beyoncé in Tiffany
Beyoncé in Tiffany
Beyoncé with earpiece boasting Tiffany
Beyoncé with earpiece boasting Tiffany

Le sorprese di Nadine Ghosn





Nadine Ghosn: la nuova frontiera della gioielleria che fa sorridere o sorprendere.

Irriverente. La si può definire così Nadine Ghosn. Designer di fine jewelry, ha la mente sgombra dalle antiche tradizioni, tranne quelle che si riferiscono alla tecnica nella realizzazione delle sue collezioni. Per il resto, gioca a sorprendere. Di certo non piacerà alle signore abituate all’anello con solitaire, alla parure di smeraldi o al filo di perle. Piace, invece, a chi interpreta il lusso come un gioco, a chi ama infrangere le regole (senza esagerare), a chi vuole indossare qualcosa che stupisce. Qualche esempio: l’anello hamburger. Realizzato in oro, diamanti, zaffiri e tsavoriti, proposto in edizione limitata.

Anello Veggie Burger, in oro rosa e bianco, diamanti champagne, tsavorite, rubini
Anello Veggie Burger, in oro rosa e bianco, diamanti champagne, tsavorite, rubini

Si potrebbe continuare con l’orecchino a forma di apriscatole, la collana che sembra un set di auricolari per smartphone, gli orecchini che ridono HaHaHa, con i gioielli a forma di elementi di Lego. Nonostante sia da poco entrata nel mondo della gioielleria che conta, la designer conta già un buon numero di fan, tra cui Beyoncé. Nadine Ghosn, 27 anni, fa base a New York e vanta anche una storia speciale. Figlia dell’ex numero uno di Renault-Nissan, Carlos Ghosn, si è un laureata alla Stanford University e al Gemological Institute of America, ha fatto esperienza al Boston Consulting Group e alla Maison Hermès. Nata negli Usa, ha però origini libanesi e brasiliane. La sua famiglia, ricca, le ha regalato insomma un melting pot culturale. Forse per questo il risultato è così sbarazzino.
Collana Can You Hear Me. in oro brunito e diamanti. È stata molto apprezzata da Karl Lagerfeld
Collana Can You Hear Me. in oro brunito e diamanti. È stata molto apprezzata da Karl Lagerfeld

Orecchini Contractor in oro rosa, granato, rubini e zaffiri
Orecchini Contractor in oro rosa, granato, rubini e zaffiri
Anello hamburger in oro rosa, diamanti champagne, zaffiri, tsavorite, rubini
Anello hamburger in oro rosa, diamanti champagne, zaffiri, tsavorite, rubini
Bracciale in oro rosa a forma di catena di bicicletta. Richiede 60 ore di lavoro per la realizzazione
Bracciale in oro rosa a forma di catena di bicicletta. Richiede 60 ore di lavoro per la realizzazione
Nadine Ghosn
Nadine Ghosn
Anello The Bare Block in oro rosa e quarzo bianco
Anello The Bare Block in oro rosa e quarzo bianco

Messika ai Grammy con Beyoncé, Cardi B e…




Celebrity che brillano con i diamanti della maison parigina Messika. A Los Angeles, la cantante americana Cardi B ha partecipato al Gala Pre-Grammy di Clive Davis con indosso il girocollo Divine Enigma e gli orecchini Golden Shield, della nuova collezione di Alta Gioielleria Beyond The Light. Sempre a Los Angeles, alla cerimonia della 65a edizione dei Grammy Awards la cantante ha optato per gli orecchini di alta gioielleria Starry Night abbinati al bracciale Roaring Diamonds e all’anello Sirenetta.

Cardi B con i gioielli di Messika
Cardi B con i gioielli di Messika

Un’altra stella della musica, Shania Twain, ha indossato la collana Desert Bloom con gli orecchini Wild Moon e gli anelli Concorde e Twin Souls. E la celebrity Charli D’Amelio, una delle creatrici più seguite su Tik Tok, ha brillato con il girocollo Move Uno, abbinato ai cerchi Move XXL, l’iconico doppio anello Glam’Azone e il Move Noa in pavé.
Shania Twain in Messika ai 65th-Grammy Awards
Shania Twain in Messika ai 65th-Grammy Awards

Per finire, Beyoncé ha partecipato al Roc Nation Pre-Grammy Brunch di Jay Z e per l’occasione ha scelto il mono cerchio Dancing On Air High Jewelry e l’orecchino Exotic Charms per completare il suo look sexy e futuristico, mentre a un evento Grammy privato ha indossato gli Spirited Wind Hoops, della collezione Messika di Kate Moss High Jewelry.

Charli D'Amelio in Messika
Charli D’Amelio in Messika

Beyoncé in Messika pre Grammy dinner
Beyoncé in Messika pre Grammy dinner

Orecchini Créoles Spirited Wind
Orecchini Créoles Spirited Wind
Beyoncé- in Messika al Roc Nation Brunch
Beyoncé in Messika al Roc Nation Brunch
Orecchino Créole Dancing on Air
Orecchino Créole Dancing on Air
Beyoncé in Messika al Roc Nation Brunch
Beyoncé in Messika al Roc Nation Brunch

Orecchini Exotic Charm
Orecchini Exotic Charm







Beyoncé show con Messika




Beyoncé show con Messika. Dopo quattro anni di assenza la cantante ha fatto il suo grande ritorno a Dubai per un concerto privato, organizzato per l’inaugurazione dell’Atlantis The Royal Hotel. Per l’occasione Beyoncé ha indossato un vestito dorato con ampia scollatura e orecchini di alta gioielleria asimmetrici Messika personalizzati, disegnati appositamente da Valérie Messika per il ritorno sul palco di Beyoncé, il suo primo del genere in Medio Oriente. Gli orecchini sono composti da quattro diamanti eccezionali, di cui uno a goccia di 17 carati, un secondo di 10 carati, un terzo di 7 carati e un ovale di 18,88 carati, per un totale di circa 57 carati di diamanti .

Beyoncé con gli orecchini di Messika
Beyoncé indossa gli orecchini di Messika

Gli orecchini chandelier sono uno stile molto apprezzato dalla cantante. Con questo in mente, Valérie Messika ha creato questi orecchini unici nel loro genere. La Maison parigina è molto attiva sul fronte delle celebrity e i suoi gioielli sfilano spesso indossati da attrici e modelle sui red carpet degli eventi più importanti.
Il bozzetto preparatorio egli orecchini
Il bozzetto preparatorio egli orecchini

Valérie Messika
Valérie Messika

Beyoncé con gli orecchini di Messika all'Atlantis The Royal Hotel di Dubai
Beyoncé con gli orecchini di Messika all’Atlantis The Royal Hotel di Dubai







Beyoncé in versione maxi per Tiffany 




Beyoncé è, a tutti gli effetti, miss Tiffany. La Maison americana, infatti, continua ad affidare alla cantante l’immagine del suo brand, perlomeno per quanto riguarda la gioielleria più tradizionale. Questa volta Tiffany & Co. ha scelto il bianco e nero per la sua campagna intitolata Lose Yourself in Love. Beyoncé indossa i gioielli della casa newyorkese in un video diretto dal regista vincitore del Grammy Award Mark Romanek, che lascia trasparire una profonda nostalgia per gli anni Settanta, lo Studio 54 di New York e la hit disco di Donna Summer reinterpretata con la musica di Beyoncé di Summer Renaissance, il finale dell’ultimo album.

Il film, girato con una rara camera da 65 millimetri (si tratta di un maxi formato, ora anche in versione digitale, utilizzato in film classici di Hollywood come Cleopatra, Patton, 2001: Odissea nello spazio), evoca la Manhattan di mezzo secolo fa e mobilita un cast di 90 persone, attraverso le coreografie di Fatima Robinson. Inutile aggiungere che Beyoncé indossa creazioni personalizzate e gioielli iconici di Tiffany, come anche le ballerine coinvolte nel video. Nello specifico, Beyoncé indossa un anello di fidanzamento Tiffany Setting in platino con un diamante brillante rotondo internamente impeccabile di oltre 10 carati, oltre a pezzi del leggendario designer Jean Schlumberger. Anche una collana personalizzata Tiffany HardWear è stata creata appositamente per la campagna e sarà disponibile per l’acquisto.

Beyoncé nel video girato da Mark Romanek
Beyoncé nel video girato da Mark Romanek

Beyoncé nel video per Tiffany
Beyoncé nel video per Tiffany







Beyoncé torna a sventolare la bandiera di Tiffany




Beyoncé è da qualche anno la star numero uno che accompagna la comunicazione di Tiffany. Il contatto e il contratto tra simbolo della musica pop, vincitrice di un Grammy Award, e simbolo della gioielleria Usa, continua con una nuova campagna, che secondo la Maison celebra l’individualità, l’amore e la connessione universale e di sicuro celebra i gioielli Tiffany. La campagna pubblicitaria ha anche un nome: Lose Yourself in love. Nelle immagini che accompagnano l’advertising, Beyoncé indossa collezioni come Tiffany T, Tiffany City HardWear, Tiffany Knot e il nuovo Tiffany Lock.

Beyoncé con i gioielli Tiffany nell'immagine di Mason Poole
Beyoncé con i gioielli Tiffany nell’immagine di Mason Poole

Un’esplorazione della creatività senza paura. Lose Yourself in love incarna la bellezza dell’amor proprio e dell’eleganza potenziata. Beyoncé è fonte di ispirazione per tanti perché incarna queste qualità. Siamo onorati di continuare la nostra partnership per il secondo anno consecutivo e di inaugurare una nuova entusiasmante era di amore.
Alexandre Arnault, vicepresidente esecutivo di prodotti e comunicazioni

Alexandre Arnault
Alexandre Arnault

In particolare, la star indossa una collana personalizzata Tiffany City HardWear, creata appositamente per la campagna. Il pezzo ha richiesto oltre 40 ore per essere assemblato e lucidato a mano e ha maglie in oro 18 carati tre volte la scala della collana a maglie graduate Tiffany City HardWear esistente. Una quantità limitata di queste maxi collane sarà disponibile per l’acquisto. Anche pezzi disegnati da Jean Schlumberger ed Elsa Peretti fanno parte della campagna.

Beyoncé con maxi collana e bracciale Tiffany
Beyoncé con maxi collana e bracciale Tiffany

La campagna stampa è stata girata agli Hangar Studios di Los Angeles da Mason Poole, con il video di Dikayl Rimmasch, con lo styling di Marni Senofonte e Patti Wilson. La scenografia di Thomas Petherick. Un video incentrato sull’ultima canzone di successo di Beyoncé, Summer Renaissence, sarà lanciato in autunno. Non manca il richiamo al politically correct, già presente in altre occasioni: la campagna, spiega Tiffany, riflette il continuo sostegno alle comunità sottorappresentate.

Bracciale della collezione Tiffany Lock
Bracciale della collezione Tiffany Lock

Sono onorata di continuare la partnership con Tiffany and Co. ed esplorare ancora più a fondo quanto siano belle le nostre connessioni, quando celebriamo davvero la relazione e l’importanza dell’amore che abbiamo per noi stessi come individui.
Beyoncé

Beyoncé per Tiffany
Beyoncé per Tiffany







Il menu fusion di Hanut Singh





Tra l’India e gli Stati Uniti: Hanut Singh propone gioielli degni di un maharaja (infatti suo nonno era un re indiano) ♦︎

L’India è il maggior mercato mondiale dell’oro, gli Stati Uniti il più importante per la gioielleria e Hanut Singh rappresenta le due facce di questa medaglia. Il designer, nipote di un maharaja indiano, lavora a Los Angeles, dove ha portato la sua eredità culturale, ma messa al servizio dello stile a stelle e strisce. Non a caso tra le sue clienti ci sono Diane von Furstenberg, Mary-Kate Olsen, Wendi Deng Murdoch, Beyoncé, Madonna e Christian Louboutin. La passione per i gioielli di Hanut è iniziata quando era bambino. È un discendente della famiglia reale di Kapurthala, India,  famosa per i tesori leggendari e il loro gusto per il lusso.

Anello in oro con zaffiri multicolori
Anello in oro con zaffiri multicolori

Il bisnonno, il maharaja Jagatjit Singh, era un amico del presidente americano Theodore Roosevelt e dello statista francese Georges Clemenceau. E ha collezionato gioielli, da un diadema di Cartier a un aigrette di Boucheron, che fanno parte della collezione di famiglia. La lunga storia della famiglia di Hanut comprende anche la nonna, la Maharani Sita Devi di Kapurthala, la principessa Karam, conosciuta per il modo in cui ha abbinato i suoi gioielli con il suo sari, gli abiti su misura di Chanel, Lanvin ed Elsa Schiaparelli, definita su Vogue una «dea» nel 1932 e fotografata da Cecil Beaton. Insomma, non sorprende che Hanut Singh preferisca le perle d’epoca, con una leggera patina del tempo, da utilizzare con oro bianco e oro giallo, per realizzare i suoi gioielli dal gusto esotico, ma allo stesso tempo così moderni da poter essere indossati su un red carpet. E non solo, perché il designer abbina a pezzi di influenza indiana a elementi più geometrici e lineari che sono tipici del gusto occidentale. Se fosse uno chef proporrebbe un menu fusion, insomma.

Anello in oro, onice, smeraldo e diamanti
Anello in oro, onice, smeraldo e diamanti
Anello con zaffiro rosa cabochon, perle e diamanti
Anello con zaffiro rosa cabochon, perle e diamanti
Collana in oro, smalto, smeraldo
Collana in oro, smalto, smeraldo
Orecchini in ebano, opale, oro
Orecchini in ebano, opale, oro
Anello con madreperla e rubellite
Anello con madreperla e rubellite

Orecchini pendenti con acquamarina e rubini
Orecchini pendenti con acquamarina e rubini







I celebrati gioielli di Ofira

/




Per conoscere il marchio di gioielli Ofira, bisogna partire da Schwartz, nome di una famiglia americana associato ai diamanti e ai gioielli con grandi pietre preziose, colorate e grandi. Come i gioielli indossati da celebrity come Kim Kardashian, Lady Gaga, Beyoncé e Bar Refaeli. Della famiglia fanno parte due sorelle, Lorraine Schwartz e Ofira Sandberg. La prima crea pezzi di alta gioielleria, la seconda dieci anni fa ha fondato il marchio che ha il suo nome, Ofira. Ma non è in concorrenza con la sorella: in realtà le due vanno d’amore e d’accordo.

Orecchini a cerchio in oro annerito e diamanti
Orecchini a cerchio in oro annerito e diamanti

A differenza della sorella maggiore, che disegna gioielli su misura e per occasioni speciali, Ofira Sandberg disegna collezioni molto più casual, da indossare tutti i giorni e giovani, più vicine al mondo della moda. Anche Ofira, in ogni caso, utilizza spesso pietre colorate. E anche Ofira ha uno stuolo di ammiriatrici celebri, come Farrell Williams, Taylor Swift, Emma Stone, Kate Hudson, Megan Fox, Gigi Hadid, Beyoncé e Blake Lively. Non a caso le due sorelle Lorraine e Ofira, frequentano regolarmente Hollywood e la cerimonia degli Oscar.

Orecchini in oro annerito 18 carati e tsavorite
Orecchini in oro annerito 18 carati e tsavorite
Anello Tattoo in oro 18 carati e diamanti
Anello Tattoo in oro 18 carati e diamanti
Orecchini in oro bianco e diamanti
Orecchini in oro bianco e diamanti
Orecchini oro giallo lucido e diamanti
Orecchini oro giallo lucido e diamanti
Orecchini Halo in oro bianco e giallo, zaffiri e diamanti
Orecchini Halo in oro bianco e giallo, zaffiri e diamanti
Collana Kiss Me in oro bianco, diamanti e rubini
Collana Kiss Me in oro bianco, diamanti e rubini
Anello Tattoo in oro rosa e diamanti
Anello Tattoo in oro rosa e diamanti
Anello Kiss Me in oro bianco, diamanti e rubini
Anello Kiss Me in oro bianco, diamanti e rubini
Anello in oro bianco e diamanti
Anello in oro bianco e diamanti






 

Beyoncé, Rihanna e Katy Perry con Messika




Alta gioielleria e celebrity, un binomio che ricorre spesso. È stato così anche per Beyoncé, Rihanna e Katy Perry. Tutte e tre le protagoniste del mondo dello spettacolo hanno sfoggiato gioielli della stessa Maison: Messika. Nel primo caso, Beyoncé ha assistito alla partita del Super Bowl LVI a Inglewood, in California, indossando creazioni di alta gioielleria della casa parigina, tra cui il classico girocollo Flappers abbinato alla collana Shards Of Mirror e agli orecchini Exotic Charm.

Beyoncé con  girocollo Flappers abbinato alla collana Shards Of Mirror e agli orecchini Exotic Charm di Messika
Beyoncé con girocollo Flappers abbinato alla collana Shards Of Mirror e agli orecchini Exotic Charm di Messika

La collana di diamanti Shards Of Mirror
La collana di diamanti Shards Of Mirror

Quasi in contemporanea, invece, Rihanna si è esibita al suo evento Fenty Eau De Parfum a Los Angeles. La celebrity futura mamma ha scelto tre anelli di diamanti di Messika dalle collezioni di gioielli Wild Moon, Diamond Catcher ed Exotic Charms High, per far brillare un suo look molto audace (con pancione in vista).  La cantante americana Katy Perry, invece, ha partecipato alla NFL Honors indossando gli orecchini Danseurs Aériens XXL, abbinati all’anello di alta gioielleria con due diamanti taglio pera Toi & Moi.

Katy Perry con l'anello Toi & Moi di Messika
Katy Perry con l’anello Toi & Moi di Messika
Anello della collezione Wild Moon
Anello della collezione Wild Moon
Rihanna con tre anelli di diamanti di Messika
Rihanna con tre anelli di diamanti di Messika

L'anello Toi & Moi con due diamanti taglio pera
L’anello Toi & Moi con due diamanti taglio pera







I diamanti di Hollywood




I gioielli delle star di Hollywood, tra diamanti che suggellano il matrimonio e altri che non servono a frenare la rottura ♦

Sembra che i gioielli, in particolare quelli con i diamanti, siano i partner preferiti delle attrici e starlet di Hollywood e, più in generale, nel mondo dello spettacolo. Certo, sono compagni fedeli e ricercati anche delle altre donne, specialmente quelle che hanno una buona disponibilità economica, oppure la fortuna di stare con un partner ricco. Ma, certo, nel mondo dello spettacolo i gioielli sono più ostentati, quasi necessari per brillare ancora di più sul red carpet. Purtroppo, non sempre questi super gioielli servono a rinsaldare matrimoni e fidanzamenti. Non occorre risalire ai mitici regali della appassionata e rissosa coppia Richard Burton a Liz Taylor, a base di bracciali e anelli firmati Bulgari: i gioielli non sono mai passati di moda, come testimonia la decisione di Mariah Carey di tenere, nonostante la rottura del fidanzamento con James Packer, l’anello che lui le aveva regalato come pegno d’amore. Si tratta di un gioiello del valore di 7 milioni di dollari, per 35 carati.

Mariah Carey
Mariah Carey

Una cifra da capogiro che deve aver fatto rizzare i capelli in testa a Beyoncé: Jay-Z infatti si era rivolto a Lorraine Schwartz per un anello con diamante da 18 carati del valore di 5 milioni di dollari. Una cifra, 5 milioni, che riassumerebbe il valore totale degli anelli ricevuti da Victoria Beckham dal marito David. Per non parlare di altri anelli famosi, come quelli di Khloe Kardashian (4 milioni di dollari), Katy Perry (1,2 milioni). Ma non sempre i diamanti sono sufficienti a consolidare un rapporto. Il fidanzamento, di Lady Gaga, per esempio,  è durato poco nonostante l’anello a forma di cuore regalato nel 2015 da Taylor Kinney alla cantante-attrice, che aveva commentato su Instagram: «Mi ha dato il suo cuore a San Valentino e io ho detto SÌ!»).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga)

Di Kim Kardashian, rapinata dei gioielli anni fa a Parigi, abbiamo già parlato qui: l’ex marito, Kanye West, aveva disegnato con Lorraine Schwartz l’anello di fidanzamento, realizzato con un diamante da 15 carati del valore di 1,6 milioni di dollari. Non solo, giusto pochi giorni prima della rapina, il rapper aveva regalato alla star famosa per essere famosa un nuovo anello del valore di 4,8 milioni di dollari per 20 carati. Pubblicato su Facebook, la foto dell’anello ha stuzzicato i ladri parigini.

Il nuovo anello con diamante da 20 carati
Il nuovo anello con diamante da 20 carati

Un altro gioiello top è quello  ricevuto dall’attrice e modella, Blake Lively. L’attore canadese Ryan Reynolds le ha regalato una pietra da 2,5 milioni di dollari, 12 carati. Altri 2 milioni, invece, li ha spesi Ashton Kutcher per Mila Kunis. Lo stesso prezzo sborsato da Donald Trump per Melania (ma in questo caso lo spettacolo non c’entra). Un po’ meno è costato l’anello acquistato a suo tempo da Tom Cruise per Katie Holmes:  1,5 milioni di dollari. Tanto, comunque, rispetto a Michael Douglas, che ha speso «solo» 1 milione un gioiello vintage del 1920 donato alla sua Catherine Zeta-Jones.

Catherine Zeta Jones com Michael Douglas
Catherine Zeta Jones com Michael Douglas

Anelli sfortunati: Jennifer Aniston ha ricevuto un diamante da 1 milione di dollari da Justin Theroux: 8 carati ma, soprattutto, un valore doppio rispetto a quello regalato da Brad Pitt ad Angelina Jolie (altri tempi), disegnato dallo stesso attore e valutato mezzo milione di dollari. Ma, purtroppo, l’anello non è servito a evitare il divorzio. Altro anello che non ha portato fortuna: quello, citato, che Taylor Kinney aveva regalato a Lady Gaga. Disegnato da Lorraine Schwartz, aveva un diamante a forma di cuore, per un valore stimato di circa 360 mila dollari. Ma le nozze sono sfumate.

In fondo, non occorre spendere milioni: «solo» 120 mila dollari è costato ad Adam Schulman l’anello per Anne Hathaway: un po’ meno di quello a Lady Gaga ma, in compenso, dopo nove anni il matrimonio resiste.

Anne Hathaway
Anne Hathaway
Angelina Jolie
Angelina Jolie

Altri anelli: il 28 aprile 2018, l’attrice e cantante Lea Michele ha annunciato il suo fidanzamento con l’uomo d’affari Zandy Reich, con foto dell’anello pubblicata su Instagram. Si sono sposati il 9 marzo 2019 a Napa, in California.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lea Michele (@leamichele)


Nel dicembre 2019 anche Emma Stone ha annunciato il suo fidanzamento con Dave McCary su Instagram, anche se con un anello di diamanti e perle.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @davemccary


Sophie Belinda Jonas, attrice inglese che ha debuttato come attrice nel ruolo di Sansa Stark nell’epica serie televisiva fantasy della HBO Il Trono di Spade, ha dato la notizia del suo fidanzamento con Joe Jonas mostrando l’anello di diamanti nell’ottobre 2017.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S O P H I E T U R N E R (@sophiet)

Lady Gaga e Taylor Kinney
Lady Gaga e Taylor Kinney
Jennifer Aniston e Justin Theroux
Jennifer Aniston e Justin Theroux
Katie Holmes e Tom Cruise
Katie Holmes e Tom Cruise
Katy Perry
Katy Perry
Khloe Kardashian
Khloe Kardashian
Ashton Kutcher e Mila Kunis
Ashton Kutcher e Mila Kunis
Beyoncé con anello
Beyoncé con anello
Blake Lively
Blake Lively
L'anello di Blake Lively
L’anello di Blake Lively
Cate Blanchett con collana di Tiffany alla premiazione degli Oscar
Cate Blanchett con collana di Tiffany alla premiazione degli Oscar






 

Tiffany porta Beyoncé e Jay-Z negli anni Sessanta

/




La coppia Tiffany, Beyoncé e Jay-Z, protagonisti della campagna pubblicitaria About Love, sono ora anche un video. Su YouTube, infatti, è comparso il filmato realizzato da Emmanuel Adjei, regista ghanese-olandese che è stato già co-direttore e collaboratore creativo di Black Is King, film musicale con Beyoncé. Ora, per Tiffany, la coppia canta un classico: Moon River, brano reso famoso dal film Colazione da Tiffany (del 1961). Invece di Haudrey Hepburn, da Tiffany c’è la cantante americana, mentre il partner guarda un vecchio filmato e poi riprende Beyoncé con una vecchia cinepresa super 8.

Bisogna aggiungere che Beyoncé indossa un assortimento di alta gioielleria Tiffany, compreso il famoso Tiffany Diamond? Il diamante Tiffany è considerato tra le più importanti scoperte di pietre preziose del XIX secolo e simboleggia il ricco patrimonio del marchio. Anche altre icone della casa, tra cui i gioielli con design di Jean Schlumberger e la collezione Tiffany T, sono presenti nel film.

Beyoncé e Jay-Z con i gioielli TIffany
Beyoncé e Jay-Z con i gioielli TIffany

In particolare, Jay-Z indossa la leggendaria spilla Bird on a Rock di Jean Schlumberger, che gli artigiani di Tiffany hanno reinventato come un paio di gemelli unici nel loro genere. Jean Schlumberger era noto soprattutto per aver vestito l’élite dell’alta società negli anni Sessanta e Settanta, con uno stile intramontabile. E il video, in effetti, tra musica e immagine richiama proprio un’atmosfera di quell’epoca, se non si considera la capigliatura di Shawn Corey Carter, in arte Jay-Z.

Il video è stato realizzato in un’altra icona, ma di architettura: l’Orum House di Los Angeles, edificio progettato dall’architetto Zoltan Pali: è una casa su tre livelli di 18.800 piedi, che si affaccia sul paesaggio circostante di Bel Air ed è stata selezionata personalmente dai Carter per il film. Vi è piaciuto il film? Allora sarete contenti di sapere che sono in arrivo altri video entro la fine dell’anno, creati dai registi Dikayl Rimmasch e Derek Milton.

La collana con il diamante giallo da 128,54 carati
La collana con il diamante giallo da 128,54 carati







Tiffany arruola Beyoncé e Jay-Z

/





Tiffany ha arruolato la coppia Beyoncé e JAY-Z e un super diamante per la nuova campagna di comunicazione. Tiffany About Love segna l’ultima evoluzione della nuova direzione creativa del bran passato sotto l’insegna del gruppo Lvmh.
“Beyoncé e JAY-Z sono l’epitome della moderna storia d’amore. Essendo un marchio che è sempre stato sinonimo di amore, forza ed espressione di sé, non potremmo pensare a una coppia più iconica che rappresenti meglio i valori di Tiffany. Siamo onorati di avere i Carter come parte della famiglia Tiffany”, è il commento di Alexandre Arnault, Vicepresidente esecutivo di prodotto e comunicazioni.

5187559B 344B 412D B22B A99C5FD2A8EF

La storia d’amore dei Carter fa da sfondo al super diamante Tiffany ed è ambientata con il contributo di Equals Pi (1982) di Jean-Michel Basquiat. Indossato in una campagna per la prima volta nella storia, il Tiffany Diamond pesa 128,54 carati e vanta 82 sfaccettature, una trentina in più rispetto al comune diamante a taglio brillante.

La collana con il diamante giallo da 128,54 carati
La collana con il diamante giallo da 128,54 carati

Scoperto nel 1877 nelle miniere di Kimberley in Sudafrica, il fondatore Charles Lewis Tiffany acquistò il diamante grezzo nel 1878, consolidando la reputazione del marchio come autorità nel settore dei diamanti. Anche le icone della casa, tra cui i design di Jean Schlumberger e la collezione Tiffany T, sono presenti ovunque. In particolare, JAY-Z indossa la leggendaria spilla Bird on a Rock di Jean Schlumberger, ricostruita come un paio di gemelli unici nel loro genere. Jean Schlumberger era meglio conosciuto per aver vestito l’élite dell’alta società negli anni ’60 e ’70, quindi è appropriato che i suoi inconfondibili modelli vivano la sua eredità su una delle più grandi forze creative di oggi. È stato anche creato un film dell’acclamato regista Emmanuel Adjei e presenta un’esecuzione musicale della canzone classica “Moon River”. Resa famosa nel film del 1961 Colazione da Tiffany, l’iconica melodia è reimmaginata con la voce di Beyoncé, catturata da JAY-Z su una fotocamera Super 8. La coppia ha scelto l’Orum House di Los Angeles come ambientazione per il film, in cui flashback nostalgici si intrecciano con immagini cinematografiche e oniriche.
La campagna stampa di accompagnamento About Love è stata scattata da Mason Poole e stilizzata da June Ambrose e Marni Senofonte.

Beyoncé and JAY-Z for the Tiffany & Co. fall 2021 ABOUT LOVE campaign, shot by Mason Poole
Beyoncé and JAY-Z for the Tiffany & Co. fall 2021 ABOUT LOVE campaign, shot by Mason Poole

Il film di accompagnamento verrà lanciato su Tiffany.com il 15 settembre e sarà amplificato attraverso le attivazioni dei media globali. La campagna si svilupperà ulteriormente entro la fine dell’anno con altri film creati dall’acclamato regista Dikayl Rimmasch e dal regista della seconda unità, Derek Milton.






Lynn Ban, gioielli per le star

/




I gioielli di Lynn Ban, designer che piace alle star come Rihanna, Madonna, Beyoncé, Kendrick Lamar e… ♦︎

È cinese, ma è nata a Singapore e vive a New York da quando aveva quattro anni. In breve tempo Lynn Ban è diventata una designer di gioielli indossati da star come Rihanna, Madonna, Beyoncé, Kendrick Lamar, Nicki Minaj, Jennifer Lopez, Miguel, SZA, Lady Gaga, Taylor Swift, Lorde, Lana Del Ray, Frances Bean Cobain, Ariana Grande, Katy Perry, Fergie, Alicia Keys e CL. Ma anche da Justin Bieber. Lynn è anche un’appassionata collezionista della moda degli anni Ottanta e Novanta: ha acquistato una notevole quantità di abiti di Gucci epoca Tom Ford, Dior di John Galliano e un mucchio di Versace.

Anello Vortex in argento rodiato e diamanti
Anello Vortex in argento rodiato e diamanti

Una passione che si riflette nelle sue scelte di design, dove mescola geometrie forti, subito riconoscibili, rock e glamour allo stesso tempo. Non a caso, Lynn è stata anche la curatrice di una linea vintage couture per il rivenditore americano Barney’s. I gioielli di Lynn Ban sono pensati per raggiungere un pubblico vasto: i più economici, in argento, partono da 300 dollari, ma i pezzi più esclusivi arrivano a diverse migliaia di dollari.

Anello in argento rodiato e pietre multicolori
Anello in argento rodiato e pietre multicolori
Anello in argento rodiato, ametista, gemme multicolori
Anello in argento rodiato, ametista, gemme multicolori
Orecchini in argento rodiato, ametista e zaffiri
Orecchini in argento rodiato, ametista e zaffiri
Orecchini in argento rodiato, ametista, tsavorite e zaffiri
Orecchini in argento rodiato, ametista, tsavorite e zaffiri
Anello in argento rodiato e diamanti
Anello in argento rodiato e diamanti

Orecchini in argento rodiato e diamanti
Orecchini in argento rodiato e diamanti







I gioielli mobili di Paula Mendoza

/




Paula Mendoza, America Latina e degli smeraldi fuori dal comune ♦

I gioielli di Paula Mendoza sono stravaganti, pieni di luce e decisamente scultorei. La designer colombiana, che nel giro di pochi anni ha conquistato il mercato americano, complice anche il video XO di Beyoncé, che canta indossando i suoi pezzi, continua a sperimentare nuove forme: dopo la miriade di sfere in bronzo oppure ottone placcato in oro 24 carati e naturalmente smeraldi. Con una scelta particolare: utilizza, infatti, anche smeraldi trapiche. Sono smeraldi che prendono il nome da una mola utilizzata in Colombia per lavorare la canna da zucchero.Queste pietre hanno delle inclusioni che assomigliano a una ruota a raggi con un nucleo esagonale. 

Anello in oro 18 carati con smeraldo trapiche
Anello in oro 18 carati con smeraldo trapiche

I gioielli, dal design molto geometrico con elementi smontabili per cambiare forma all’oggetto, sono infatti delle strutture disegnate per essere appese, un po’ come quelle dello scultore americano che fu uno dei primi a inventare una sorta di astrattatismo in movimento. D’altra parte Mendoza, dopo aver studiato giornalismo a Bogotà, ha deciso di imparare l’arte orafa dagli artigiani locali non solo nel suo Paese ma anche in Perù e in seguito di applicarsi nel disegno e nella scultura negli Stati Uniti. Questo succedeva nel 2008, ora dicono ci sia la lista d’attesa per alcuni suoi pezzi unici.

Anello in oro 18 carati con tre smeraldi, di cui uno trapiche
Anello in oro 18 carati con tre smeraldi, di cui uno trapiche
Orecchini in oro 18 carati con smeraldi, diamanti bianchi e neri
Orecchini in oro 18 carati con smeraldi, diamanti bianchi e neri
Maxi collana Magdalena in ottone placcato oro 24 carati
Maxi collana Magdalena in ottone placcato oro 24 carati
Orecchini Big Star in ottone placcato oro 24 carati
Orecchini Big Star in ottone placcato oro 24 carati
Orecchini a cerchi ​in ottone placcato oro 24 carat
Orecchini a cerchi in ottone placcato oro 24 carati

Collana in ottone placcato oro 24 carati
Collana in ottone placcato oro 24 carati







Trend: i gioielli con il vostro nome




Collane con nomi personalizzati oppure ciondoli per comporre parole? È uno dei trend più seguiti ♦

Nel 2021 uno dei trend sarà quello delle collane con pendenti personalizzati, con le iniziali o il nome completo di chi li indossa, oppure di figli e partner. Di sicuro è qualche anno che la tendenza di personalizzare i gioielli con parole o nomi è stata adottata anche da celebrity. Per esempio, da Carrie Bradshaw, il personaggio interpretato da Jessica Parker in Sex and the city, fino a Kate Moss, immortalata tempo fa sulla copertina di Vogue Uk da Mario Testino. Proprio per questo sono molti i marchi di gioielli che propongono collane con un nome, oppure che offrono la possibilità di comporre una data o una parola allineando le lettere dell’alfabeto.

Bracciale in argento e cubic zirconia personalizzabile
Artlinea, bracciale in argento e cubic zirconia personalizzabile

Insomma, la piccola catena che sfoggia il nome di battesimo sembra diventato un must. Ma ci sono anche ciondoli che offrono lo stesso risultato. Se volete aggiungervi alla lista di fan di questo tipo di gioiello, farete compagnia ad Adele, Miranda Kerr, Miley Cirus, Anna Dello Russo, Lindsay Lohan, Lea Michel, Rihanna, Paris Hilton, Emma Roberts, Kim Kardashian, Jessica Biel… tutte, prima o poi, hanno indossato una collana con il proprio nome completo. Hanno optato, invece, per le sole iniziali Madonna, Beyoncè, Charlize Theron, Taylor Swift, Lauren Conrad. Lavinia Andorno

Carrie Bradshaw, il personaggio interpretato da Jessica Parker in «Sex and the city»
Carrie Bradshaw, il personaggio interpretato da Jessica Parker in «Sex and the city»
Orecchini lettere
La Petite Story, orecchini lettere
Pendente con lettera M
Stephen Webster, pendente con lettera M
Beyoncè
Beyoncè (da Instagram)
Bracciale My Name, dettaglio
Bracciale My Name di Dvuccio, dettaglio
Kate Moss su Vogue Uk
Kate Moss su Vogue Uk
Lettere della collezione Poème
Stroili, lettere della collezione Poème
Pendente A in oro e turchesi
Jennifer Meyer, pendente A in oro e turchesi
Lettera O in versione color oro rosa
Pandora, lettera O in versione color oro rosa
Anelli in argento della collezione Lettere
Marcello Pane, anelli in argento della collezione Lettere
Ciondolo con una delle lettere applicabili grazie a una chiusura magnetica
Swarovski, ciondolo con una delle lettere applicabili grazie a una chiusura magnetica
La scritta Gioiellis con la collezione di 2Jewels
La scritta Gioiellis con la collezione di 2Jewels
Lettere componibili
Bliss, collezione #Mywords, lettere componibili

Medaglietta Primegioie, con nome femminile
LeBebè, medaglietta Primegioie, con nome femminile







Anello caro, divorzio più probabile

/




Avete ricevuto un anello di fidanzamento? Sapete anche il prezzo dell’anello? Speriamo che non sia troppo alto, perché… ♦

Un diamante è per sempre, ma anche il divorzio dura a lungo. Le cause sono tante, ma sembra che più l’anello di fidanzamento è caro, maggiore sia la probabilità di separazione dei coniugi. Un aspetto che dovrebbe inquietare Amal Alamuddin, moglie di George Clooney, dato che il suo anello di fidanzamento è costato 550mila euro.

Amal Alamuddin e George Clooney
Amal Alamuddin e George Clooney

Per non parlare di quello di Angelina Jolie, che si è sposata con Brad Pitt dopo aver ricevuto un anello da 200mila euro. Infatti… Anche la separazione anni fa tra Lady Gaga e Taylor Kinney (anello con diamante a forma di cuore da 55mila euro) potrebbe dimostrarlo. A rischio (anche se per ora tiene duro) anche Beyoncé, dato che l’anello che le ha regalato da Jay-Z è costato 5 milioni.

Lady Gaga e Taylor Kinney: crisi nonostante l'anello con diamante a cuore da 55 mila dollari
Lady Gaga e Taylor Kinney: crisi nonostante l’anello con diamante a cuore da 55 mila dollari

A lanciare l’allarme o, meglio, a notare un collegamento tra prezzo dell’anello e divorzi  sono stati due ricercatori americani della Emory University di Atlanta, che tempo fa hanno messo sotto la lente oltre 3mila coppie di coniugi negli Stati Uniti. Andrew Francis e Hugo Mialon sono giunti alla conclusione che se gli uomini scelgono un anello di fidanzamento tra i 1.500 e 3.200 euro il rischio di divorzio è di 1,3 volte superiore alla media. Abbastanza basso, insomma. I due ricercatori hanno considerato come base un costo per l’anello un prezzo da zero a 1.500 euro. Non solo: il rischio maggiore di separazione si raggiunge quando l’anello di fidanzamento supera i 20.000 dollari. Le donne che ricevono un anello così prezioso hanno 3,5 volte di più la probabilità di divorziare, rispetto a quelle che hanno avuto in dono un solitaire tra 5.000 e 10.000 dollari.

La coppia scoppiata: Beyoncé e Jay-Z
La coppia Beyoncé e Jay-Z

Quindi bisogna essere «scozzesi» per salvare il matrimonio? Per niente: anche le coppie che hanno speso meno di 400 euro per l’anello di fidanzamento hanno i tassi di divorzio elevati. Insomma, l’anello al dito fa bene: basta non esagerare, meglio stare nella media.  

La signora Clooney con anello
La signora Clooney con anello
Angelina Jolie con l'anello di fidanzamento
Angelina Jolie con l’anello di fidanzamento







L’alta gioielleria acrobatica di Messika

//




Valérie Messika, la regina dei diamanti a Parigi, per i suoi gioielli oscilla sempre tra due poli: pietre di grande pregio e design irriverente. Una combinazione che ha sconvolto i canoni classici dell’alta gioielleria, spesso ancorata a uno stile immutabile. Anche la nuova collezione, Voltige, segue una filosofia che Messika descrive come movimento, equilibrio e squilibrio, simmetria e asimmetria. Le immagini della lavorazione dei gioielli, diffuse dalla Maiason, confermano questa descrizione.

La lavorazione di un gioiello della collezione Voltige
La lavorazione di un gioiello della collezione Voltige

La collezione comprende 20 pezzi che, secondo la fondatrice della Maison, è anche un ritorno alle origini. Voltige è una collezione di alta gioielleria e, quindi, non mancano pezzi molto preziosi. Come l’anello Trapézistes, con diamante taglio fancy giallo pera da 10,19 carati incastonato in un pentagono. Oppure gli orecchini a cerchio Danseurs Aériens, dove convivono in un equilibrio sorprendente un diamante taglio smeraldo da 5,06 carati e un diamante taglio pera da 6,02 carati. Non a caso la linea di gioielli si chiama Voltige, parola francese che indica le acrobazie del circo. Le pietre, infatti, sembrano fluttuare nell’aria: merito anche degli artigiani parigini che sono riusciti a concretizzare gli arditi design della collezione.

Anello Trapézistes, con diamante taglio fancy giallo pera da 10,19 carati incastonato in un pentagono
Anello Trapézistes, con diamante taglio fancy giallo pera da 10,19 carati incastonato in un pentagono

Il senso di libertà di Voltige, d’altra parte, è nel Dna di Messika, che al debutto si è fatta conosce con i suoi gioielli con diamanti mobili che si muovono su binari. E che piacciono a numerose celebrity, come Beyoncé, che ha indossato una collana di Messika in occasione del Superbowl, o di Gigi Hadid, Selena Gomez e Toni Garrn. Tutte attratte dal lusso coniugato alla leggerezza: che è il vero simbolo della ricchezza.

Lavorazione dell'orecchino Danseurs Aériens
Lavorazione dell’orecchino Danseurs Aériens
Messika, alta gioielleria
Messika, alta gioielleria
Orecchino della collezione Voltige
Orecchino della collezione Voltige
Orecchino con diamante taglio a pera
Orecchino con diamante taglio a pera

Orecchini a cerchio Danseurs Aériens con un diamante taglio smeraldo da 5,06 carati e un diamante taglio pera da 6,02 carati
Orecchini a cerchio Danseurs Aériens con un diamante taglio smeraldo da 5,06 carati e un diamante taglio pera da 6,02 carati







Maxi orecchino di Messika per Beyoncé





Il maxi orecchino personalizzato da Messika indossato da Beyoncé a Nizza ♦︎

Indovinello: come si chiamano gli orecchini che Beyoncé indossa più volentieri? La risposta è facile: si chiamano Beyoncé. Dopo l’apparizione al Louvre assieme al marito Jay-Z, davanti alla Gioconda, con indosso una stratosferica collana in diamanti di Messika, la cantante ha di nuovo indossato i panni della ambasciatrice della Maison parigina. Questa volta, però, si è trasferita a Nizza, la capitale della Costa Azzurra, dove ha indossato i suoi orecchini XL Beyoncé. Al centro degli orecchini c’è l’icona di tre diamanti mobili della collezione Move, che è la linea di gioielli più famosa di Messika. In questo caso i diamanti simboleggiano i figli di Beyoncé e Jay-Z. Oltre agli orecchini, la cantante ha indossato anche il bracciale Move Pei.

Non pensiate, però, di trovare gli orecchini in gioielleria: sono pezzi unici personalizzati e creati esclusivamente per la cantante da Valérie Messika. Lavinia AndornoBeyonce wearing her custom hoops earrings 2 PAS LES DROITS




Gli orecchini con diamanti di Messika
Gli orecchini con diamanti di Messika
Beyoncé a Nizza
Beyoncé a Nizza
Beyoncé indossa i maxi orecchini di Messika
Beyoncé indossa i maxi orecchini di Messika

Beyoncé indossa il set Persian Drops
Beyoncé indossa il set Persian Drops al Louvre







Messika a ritmo di Beyoncé

/





Messika a ritmo di musica con Beyoncé che indossa una scintillante collana di diamanti ♦︎

Non è vero che i diamanti piacciono solo a chi ha un gusto classico, a partire dall’abbigliamento. Lo testimonia Beyoncé, che ha indossato gioielli della Maison parigina Messika nel primo video di Everything is in Love, il suo album congiunto con il marito Jay-Z. Il rapper, per non essere da meno, ha indossato una enorme catena d’oro con pendente, sotto una giacca indossata a pelle.

Beyoncé, invece, dopo essere stata fotografata per la prima volta nel 2014 con l’anello di Glam’Azone davanti all’enigmatica Gioconda, è rimasta fedele alla casa di gioielli parigina.  Nel video Beyoncé ha indossato il set Persian Drops: una cascata di oltre 100 carati di diamanti. Forse un suggerimento al marito in vista del suo prossimo compleanno. L’abbinata tra Beyoncé e Messika dura da ultimi quattro anni: il marchio ha osservato con orgoglio che la cantante indossa i suoi gioielli sia sul palco che fuori dal palco.




Beyoncé e Jay-Z nel clip «Everything is Love»
Beyoncé e Jay-Z nel clip «Everything is Love»
Beyoncé indossa il set Persian Drops
Beyoncé indossa il set Persian Drops
Beyoncé con il collier di diamanti, per oltre 100 carati
Beyoncé con il collier di diamanti, per oltre 100 carati
Messika, collier Persian Drops
Messika, collier Persian Drops