Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

La mascherina di Jacob & Co indossata

Quali gioielli indossare a Natale?

in da sapere





Quali gioielli indossare il giorno di Natale oppure la sera della vigilia? Ecco 5 cose da sapere. La prima è… ♦︎

Gioielli per Natale. Gioielli per il giorno dopo il Natale. Gioielli per il giorno prima del Natale. E poi arriva l’ultimo giorno dell’anno, da festeggiare possibilmente con gioielli nuovi. Che cosa indossare durante la raffica di giorni in cui non si contano cene, brindisi, riunioni con parenti e amici, senza contare le occasioni legate al proprio lavoro in azienda, ufficio, studio professionale?

Orologio a anello Allegra di de Grisogono
Orologio a anello Allegra di de Grisogono

1 I tre colori delle feste

Nessuna sorpresa: i colori delle feste invernali sono il rosso, l’oro e l’argento. L’importante è che brillino: niente argenti appannati, l’oro è meglio giallo, oppure bianco. E il rosso non è detto che debba essere un rubino o il corallo: ci sono bijoux divertenti e molto meno costosi che si adattano bene.

Nanis, collezione Dancing in the Rain
Nanis, collezione Dancing in the Rain

2 Non siete voi l’albero

Il rischio è quello di esagerare. Prese dall’euforia del periodo festivo, c’è chi esagera e si addobba come l’abete natalizio senza luci che lampeggiano. Il consiglio, in questi casi, è sempre lo stesso: meglio un solo gioiello di qualità, che risalti, che tanti, piccoli e cheap. Almeno per i giorni festivi si possono indossare quei gioielli che, magari, durante il resto dell’anno sono considerati troppo importanti.

Uno special piece di Ole Lynggaard: choker Shooting Stars in oro giallo e rosa 18 carati
Uno special piece di Ole Lynggaard: choker Shooting Stars in oro giallo e rosa 18 carati

3 Il pranzo di Natale

I gioielli non sono concepiti solo per essere indossati la sera: anche a metà giornata sono piacevoli da osservare. Ma, naturalmente, per sedersi a tavola con i propri famigliari non occorre un collier di diamanti: orecchini d’oro, oppure una collana semplice ed elegante sono sufficienti.

Roberto Coin, Rosemin Manji indossa la collezione Sauvage Privé
Roberto Coin, Rosemin Manji indossa la collezione Sauvage Privé

4 La cena della vigilia

Per la cena della vigilia si indossa spesso un abito dai colori scuri. In questo caso, oro giallo o bianco, ma anche un gioiello d’argento purché brillante e di design, sta bene. Se, al contrario, avete scelto un abito più vivace, magari sul rosso, scegliete orecchini non troppo grandi e optate per un anello dalle dimensioni generose, oppure particolarmente colorato. In particolare, se l’atmosfera è quella più simile a un party che a una cena per pochi intimi, potete optare per un anello cocktail, possibilmente con una tonalità rossa predominante.

Tamara Comolli, anello della collezione Curriculum Vitae, oro rosa 18 carati, 12 diamanti bianchi
Tamara Comolli, anello della collezione Curriculum Vitae, oro rosa 18 carati, 12 diamanti bianchi

5 I gioielli da brindisi

Durante il periodo natalizio non ci sono solo le cene in famiglia, ma anche i brindisi con gli amici o i colleghi di lavoro. In questo caso non è necessario sfoggiare i gioielli più preziosi. Anzi, è sconsigliato esagerare: potreste suscitare invidia, un sentimento negativo e pericoloso, oppure risultare stonata rispetto al resto della compagnia. Quindi, per queste occasioni i gioielli vanno ponderati attentamente: meglio la giusta via di mezzo tra bijoux e pezzi costosi.

Collezione Tiffany T
Collezione Tiffany T
La mascherina di Jacob & Co indossata
Mascherina di diamanti di Jacob & Co indossata
Collana indossata di Evanueva
Collana indossata di Evanueva
Bracciale Magic Carpet indossato. Perle keshi, diamanti, rubini, oro ossidato
Bracciale Magic Carpet indossato. Perle keshi, diamanti, rubini, oro ossidato
Girocollo con smeraldi e diamanti, indossato
Girocollo con smeraldi e diamanti, indossato. Courtesy Bulgari






Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from da sapere

Go to Top