anelli, vetrina — Settembre 28, 2021 at 4:20 am

I gioielli con torsione di Laurent Gandini




Torsade, collezione firmata Laurent Gandini, è una parola in italiano si traduce con torsione. La torsione è uno degli elementi tipici dell’architettura barocca. Basti pensare alle colonne che circondano l’altare all’interno della basilica di San Pietro, disegnate dal Bernini nella prima metà del Seicento. Ma la torsione è un elemento che si adatta bene anche alla gioielleria, per esempio con l’utilizzo di fili in oro intrecciati.

Anello in oro rosa 9 carati e topazio Blue London
Anello in oro rosa 9 carati e topazio Blue London

E anche nella collezione Torsade del gioielliere milanese compaiono bordi in oro rosa 9 carati che formano una spirale senza fine e che racchiudono pietre naturali di diversi colori. Per esempio, ametista, prasiolite, topazio Blue London, con taglio quadrato oppure ottagonale, sono circondate da un motivo in oro attorcigliato.

Anello con prasiolite a taglio ottagonale
Anello con prasiolite a taglio ottagonale

Sono scarse le informazioni riguardo Laurent Gandini. Pare abbia studiato storia medievale all’università, ma poi ha scelto di fare il designer di gioielli. Ha lavorato per Missoni, ma nel 1990 si è messo in proprio e ha lanciato la sua gamma di gioielli realizzati realizzati a Milano. Si ispira a motivi della tradizione popolare, come gli ex-voto, ma anche a stili architettonici, come i rosoni delle chiese medioevali lombarde. Aspetto che non stupisce visti gli studi della sua gioventù.

Orecchini Torsade con topazio Blue London
Orecchini Torsade con topazio Blue London

Orecchini con prasiolite
Orecchini con prasiolite

Anello con ametista chiara
Anello con ametista chiara

Anello Maxi con cristallo di rocca
Anello Maxi con cristallo di rocca







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *