vetrina — agosto 25, 2016 at 7:00 am

Gioielli, passione bestiale

La spilla Flamingo di Cartier appartenuta alla Duchessa di Windsor ha fatto storia, come la pantera in tutte le sue versioni. Le tartarughe segrinate e le ali ricamate degli uccelli di Buccellati sono oggetti d’arte. Mentre gli animaletti cartoon style di Van Cleef & Arpels disegnati nel 1954 per un pubblico giovane, diventarono presto dei classici, tanto da indurre Grace di MonacoJacqueline Onassis e le signore dell’alta borghesia parigina a collezionarle. Anche il pesce d’oro con la coda flessibile e gli occhi di rubini di Jean Schlumberger è una pietra miliare della gioielleria, che per Tiffany ha disegnato delle splendide conchiglie. E che dire del serpente di Bulgari? Dal 1977 è uno dei soggetti più venduti del marchio. E ancora leoni, rane, orsi, bruchi, granchi e camaleonti: il tema animalier da sempre ispira i grandi gioiellieri (Vhernier, de Grisogono, Leo Pizzo, Chantecler li inseriscono sempre nelle loro collezioni) e conquista le clienti. Per esempio, Diana Vreeland che di moda se ne intendeva (è stata la leggendaria direttrice di Harper’s Bazaar ) imponeva ai suoi redattori di inserire un serpente negli articoli e lei stessa indossava gioielli con questa forma. Ma uno dei suoi preferiti era il bracciale zebra in oro, smalto  bianco e nero e diamanti, uno dei capolavori di David Webb, la quintessenza della gioielleria americana.  E sono tantissimi  designer ad essere contagiati da questo tema, persino quelli più all’avanguardia. Ecco una selezione dei più creativi, da tenere d’occhio. Matilde de Bounvilles

Harem Royal: collana Oberon tra ingegneria e natura con farfalle e libellule

Harem Royal: collana Oberon tra ingegneria e natura con farfalle e libellule

Jan Leslie: gemelli in argento e smalto

Jan Leslie: gemelli in argento e smalto

Sylvie Corbelin: anello Lucky Lucane, uno di sei esemplari con madre perla e zaffiri

Sylvie Corbelin: anello Lucky Lucane, uno di sei esemplari con madre perla e zaffiri

Aurélie Bidermann. orecchini Scarabeo in oro giallo 18 carati, rubini, zaffiri, diamanti bianchi, ametiste e tzavoriti

Aurélie Bidermann. orecchini Scarabeo in oro giallo 18 carati, rubini, zaffiri, diamanti bianchi, ametiste e tzavoriti

As29: anello Tripla Ala in oro bianco e nero con 18 carati di diamanti bianchi e neri

As29: anello Tripla Ala in oro bianco e nero con 18 carati di diamanti bianchi e neri

Daniela Villegas: collana con ciondolo in oro rosa 18 carati, diamanti bianchi, zaffiri rosa, tsavorite, tormalina rosa e alexandrite

Daniela Villegas: collana con ciondolo in oro rosa 18 carati, diamanti bianchi, zaffiri rosa, tsavorite, tormalina rosa e alexandrite

Stephen Webster: orecchini fatti a mano, in oro bianco brunito, pavé di tzavoriti e diamanti bianchi e neri

Stephen Webster: orecchini fatti a mano, in oro bianco brunito, pavé di tzavoriti e diamanti bianchi e neri

Bibi Van der Velden: anello Frog, fatto a mano in orto giallo 18 carati, avorio di mammuth e tzavorite verde

Bibi Van der Velden: anello Frog, fatto a mano in orto giallo 18 carati, avorio di mammuth e tzavorite verde

Delfina Delettrez: anello Ape in oro giallo 9 carati e smalto giallo e nero con una perla d'acqua dolce

Delfina Delettrez: anello Ape in oro giallo 9 carati e smalto giallo e nero con una perla d’acqua dolce

Stone: anello spider spirit in oro rosé 18 carati e diamanti bianchi

Stone: anello spider spirit in oro rosé 18 carati e diamanti bianchi

Florian: spilla in metallo e resina

Florian: spilla in metallo e resina

Ileana Makri: anello scarabeo in oro rosé con diamanti blu e neri

Ileana Makri: anello scarabeo in oro rosé con diamanti blu e neri

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*