anelli, argento, vetrina — Dicembre 18, 2020 at 5:00 am

C’è oro tra l’argento di Christofle




Entrare in un negozio di argenteria, famoso per i suoi argenti, e uscire con un anello d’oro. Da qualche tempo è possibile se il negozio fa parte della catena francese Christofle. La Maison fondata da Charles Christofle, che ha i suoi laboratori a Yainville, in Normandia, è più nota per gli oggetti per la casa, dalle posate ai vasi. Ma da molto tempo è attiva anche nel settore della gioielleria, dove ha più volte presentato nuove collezioni con una spiccata attitudine al design moderno.

Pendente in oro rosa e diamanti
Pendente in oro rosa e diamanti

Una delle sue classiche collezioni, per esempio, è Idole. I gioielli sono giocati sulla figura geometrica del cerchio: accanto alla linea in argento, però, in questa collezione sono comparsi anche anelli e pendenti in oro bianco o rosa e diamanti. Non solo: accanto all’argento sono comparse anche pietre semi preziose, come rodocrosite, quarzo rosa, ametista e topazio.

Orecchini pendenti in argento sterling con rodocrosite
Orecchini pendenti in argento sterling con rodocrosite

La collezione, insomma, segna una innovazione per questa azienda che fa della tradizione la sua bandiera: la Maison è stata «orafo del re» nel 1844 per il Re Luigi Filippo, e poi dell’Imperatore Napoleone III. Oggi conta su con 51 negozi propri in cinque continenti.

Anello Idole in argento
Anello Idole in argento
Fede nuziale in oro bianco e diamanti
Fede nuziale in oro bianco e diamanti
Bracciale in argento
Bracciale in argento
Anello Idole in oro bianco e diamanti
Anello Idole in oro bianco e diamanti

Anello Idole in oro rosa e diamanti
Anello Idole in oro rosa e diamanti







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.