Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Anello chevalère in oro giallo e gemme

I gioielli geroglifico di Dyne

in vetrina




Il suo nome è lungo, come la storia che rappresenta: Sarah Ysabel Dyne Narici. È una designer che vive a lavora a New York, figlia di un professore di fisiologia e di una biochimica anglo-singaporese. È cresciuta a Milano, ma si è trasferita in Inghilterra quando aveva dieci anni. A Londra ha frequentato la Saint Martins, dove si è diplomata in Jewellery Design e, successivamente, si è laureata al Gia di New York. Prima di fondare il suo brand, che si chiama Dyne, il cognome materno, ha lavorato per Maison come Alexander McQueen, Stephen Webster, Marina B e Lorraine Schwartz. Di esperienze e culture, insomma, ne ha accumulate parecchie. La sua piccola Maison non ha che un paio di anni, eppure lo stile della sua gioielleria è già celebrata sulle riviste di moda.

Set di anelli in oro e zaffiro giallo
Set di anelli in oro e zaffiro giallo

In effetti i gioielli creati dalla designer si distinguono immediatamente, perché sono anche messaggi cifrati. O, più precisamente, riportano incisi sulla superficie una serie di icone, nello stile dell’antico Egitto. Insomma, sono geroglifici, forniti però senza una pietra di Rosetta per decifrarne il significato. Sono comunque piuttosto originali e, nelle intenzioni, costituiscono una sorta di ponte tra passato e futuro. Gli anelli e le medaglie con geroglifici, in ogni caso, non sono l’unica produzione di Dyne, che propone anche anelli nuziali su misura, o gioielli con un’attenta selezione di gemme di alta qualità.

Anello con diamante da 5 carati e zaffiri blu
Anello con diamante da 5 carati e zaffiri blu

Anello nuziale in oro giallo e diamanti
Anello nuziale in oro giallo e diamanti

Anello da mignolo in oro con geroglifici
Anello da mignolo in oro con geroglifici

Anello in oro rosa, diamante, gemme, con geroglifici
Anello in oro rosa, diamante, gemme, con geroglifici

Anello chevalère in oro giallo e gemme
Anello chevalère in oro giallo e gemme







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from vetrina

Go to Top