vetrina — febbraio 5, 2015 at 2:39 pm

Devota Marlù

Il Sacro Cuore di Marlù non fa distinzioni di genere. D’altronde, come potrebbe, visto che l’azienda fondata dalle sorelle Fabbri ha scelto un simbolo di devozione cristiana, che rappresenta l’amore per tutta l’umanità, come soggetto per la sua nuova collezione. Che porta lo stesso nome ed è pensata per uomini e donne. Un cuore in metallo dorato con la fiamma ardente (il sentimento ardente di amore e carità) decora anelli, bracciali, collane e orecchini. Per fortuna non ci sono le spine. Ecco immagini e prezzi. M.d.B.

Anello con cuore in acciaio dorato una fiamma alla sommità

Sacro cuore, anello. Prezzo: 20 euro

Bracciale a catena con cuore in acciaio dorato una fiamma alla sommità e croce in dorata

Sacro cuore, bracciale Prezzo: 22 euro

Sacro cuore, orecchini pendenti con cuore in acciaio dorato una fiamma alla sommità, una croce in dorata e medaglietta della Madonna

Sacro cuore, orecchini pendenti Prezzo: 27 euro

Collane a catena con cuore in acciaio dorato una fiamma alla sommità, una croce in dorata e medaglietta della Madonna

Sacro cuore, collane doppia e semplice. Prezzi: 59 euro e 25 euro

orecchini a bottone con cuore in acciaio dorato una fiamma alla sommità

Sacro cuore, orecchini Prezzo: 16 euro

5 Comments

  1. È’ una sfacciata copia del cuore ‘per grazia ricevuta’ di Amle’. Cuore ripreso dagli stampi borbonici. L’azienda ha fatto un gran lavoro di ricerca sulle tradizioni napoletane, e a vicenzaoro , preziosa magazine ne ha fatto uno special sulla loro capacità di ricerca e creazione. Onore quindi a chi fa davvero gioielli e non a chi copia. Sinceramente mi aspettavo dalla vostra rivista maggiori competenze e serietà.
    Claudia Marotto

    • Ciao Claudia, ci siamo limitati a raccontare in poche righe che cosa propone l’azienda. In particolare, da un punto di vista iconografico i temi religiosi sono ricorrenti da secoli. I pittori e gli scultori hanno riproposto per centinaia di anni le stesse immagini votive. Quindi, perché stupirsi se un tema tradizionale è utilizzato di nuovo da un’azienda che produce gioielli? Io non mi scandalizzerei. Forse sono peggio i designer di brand quotati che spacciano i loro gioielli per grandi novità e invece non lo sono…
      Matilde

  2. Concordo sulla tua critica ai grandi designer, ma a questo punto avrei gradito un articolo sul tema religioso rivisto dagli addetti del settore, piccoli e grandi. Magari questo aiuta anche noi a saper distinguere meglio tra loro. Quelle ‘tre righe’ mi sembrano solo pubblicità e non un articolo. Ultimamente sono stata a più fiere, italiane ed estere, e sono rimasta scandalizzata dalla mancanza di originalità da parte degli Italiani. Siamo arrivati anche al designed in Cina e made in Italy! Ecco perché non vedo di buon occhio fare promozione a chi non osa sperimentare, soprattutto da una rivista di settore, cha a mio avviso, dovrebbe cercare di stimolare e incentivare le “best practices” per essere competitivi sul mercato. Leggo poi due righe sotto la mostra a Venezia su arte e gioielli, ecco appunto un stimolo giusto. Confido in una selezione più attenta in futuro. Grazie per la risposta

  3. Vorrei sapere come acquistare il bracciale sacro cuore e gli orecchini sacro cuore pendenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*