brides de gala hermes gioielli
Brides de Gala

(Italiano) Hermès a briglia sciolta

Leider ist der Eintrag nur auf Italienisch verfügbar. Der Inhalt wird unten in einer verfügbaren Sprache angezeigt. Klicken Sie auf den Link, um die aktuelle Sprache zu ändern.

Morsi, briglie e finimenti in oro tempestato di diamanti e zaffiri:Brides de Gala, la nuova collezione alta gioielleria di Hermès è un chiaro riferimento alle origini del marchio, che ha iniziato con gli oggetti di cuoio per cavalli e cavalieri. Ed è anche un omaggio a uno dei suoi carrè di seta più famosi, che porta lo stesso nome. Ma è una rielaborazione astratta (dal prezzo molto concreto, che si aggira sui 2 milioni di euro) quella che ha disegnato Pierre Hardy, dove la parte della briglia che passa sopra il naso del cavallo (capezzina), la testiera, il filetto e il laccio intorno alla gola si confondono in una parure trasformista. Già, perché la collana, con cinghie di pelle in agnello blu, catene d’oro, pavé di diamanti incolori e chiusure con zaffiri blu, gialli e arancioni, si può drappeggiare sulla schiena come fosse uno scialle. Non solo: è possibile dividerne gli strati e portarli singolarmente, magari anche legata a fascia sulla testa.

Decisamente più semplice il tema equestre della seconda parure, battezzata Grand Apparat, dal foulard del 1962, con soutoir, bracciali, orecchini e anello in oro bianco, zaffiri multicolori un po’ rigidi e un po’ flessibili come una staffa. Il motivo della terza parure, Della Cavalleria, invece, sono delle cinghie intrecciate in oro e file di diamanti che disegnano il plastron (parte anteriore pieghettata di una camicia maschile) di una collana e le volute di un bracciale. Quando, anni fa, Jean-Louis Dumas incaricò il suo disegnatore di scarpe di occuparsi dell’alta gioielleria, pose un unico vincolo: «Non fare place Vendôme!». Pierre Hardy, giunto alla sua terza collezione, ha sicuramente dimostrato di essere andato oltre le aspettative.  

La parure Brides de Gala di Hermès
La parure Brides de Gala di Hermès
La parure Grand Apparat di Hermès
La parure Grand Apparat di Hermès

 

 

DellaCavalleria

 

Il foulard Brides de Gala che ha ispirato la linea di gioielleria
Il foulard Brides de Gala che ha ispirato la linea di gioielleria

Schreibe einen Kommentar

Your email address will not be published.

Previous Story

Von Angesicht zu Angesicht mit Tiffany

Next Story

Angela Puttini nutzt den Tag

Latest from Showroom

Giloros Juwelen

Die modernen und einfallsreichen Kreationen des Maison de Valenza Giloro ♦ Eine der Schmuckfirmen, die im

Shimmering Shay

Der glitzernde Schmuck von Shay, einer kalifornischen Marke, die sich auf Schmuck mit vielen Nullen (im