Fadi Raslan

(Italiano) Storia del mondo con Ellius

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文法文欧洲西班牙文德文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.




Ellius e Sara Jewelry, aziende fondate da Fadi Raslan. La prima punta sul design. La seconda è specializzata in semi lavorati per la gioielleria, la specialità del distretto di Arezzo, dove ha sede. Ma sei anni fa Fadi Raslan ha deciso di fare il grande salto nel mercato della gioielleria prêt-à-porter con Ellius. La storia di Raslan è anche la testimonianza della passione dell’imprenditore. Nato in Giordania, a 16 ha scoperto il fascino dell’oreficeria e, in qualche modo, dopo una parentesi di studi in medicina all’università di Kiev, è arrivato in Italia per frequentare il Margaritone, la scuola di oreficeria di Arezzo e come incassatore di pietre a Firenze.

L'anello Cupola del Brunelleschi
L’anello Cupola del Brunelleschi

Nel 1999 ha avviato la sua azienda che produce per conto terzi, fino al lancio di Ellius, che nel 2022 ha deciso di partecipare all’esposizione collettiva Artistar Jewels, che si tiene durante la Milano Jewelry Week. L’obiettivo del brand, secondo quanto comunica, è  piuttosto vasto: raccontare la storia dell’umanità, tra passato e futuro, considerando il gioiello come un legame tra le culture che esalta il valore universale della comprensione e dell’uguaglianza. Non semplice da riassumere in un gioiello. La collezione più nota del brand è Cupole. Un anello, per esempio, ha la forma della cupola del Brunelleschi a Firenze in argento 925, , un’altra quella di San Pietro di Roma, ma c’è anche la moschea della Roccia di Gerusalemme. Ci sono, inoltre, gioielli ispirati al mondo classico, greco e romano come, del resto, indica il nome del marchio.

Anello in argento a forma di tempio
Anello in argento a forma di tempio
Anello ispirato ai templari
Anello ispirato ai templari
Collana ispirata al tema della Natività
Collana ispirata al tema della Natività

Parure ispirata alla Cupola del Brunelleschi
Parure ispirata alla Cupola del Brunelleschi







(Italiano) Il giro del mondo con Sara Loren

///

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文法文欧洲西班牙文德文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.




Around the world con Sara Loren: gioielli realizzati in argento placcato oro 18 carati, con l’aggiunta di pietre semi preziose, come occhio di tigre, avventurina, turchese, ossidiana. I gioielli sono realizzati a mano, con pietre che, appunto, arrivano da diversi Paesi del mondo. La collezione Around the world segna anche un lancio in grande stile di Sara Loren, marchio di Vicenza che è nato dall’iniziativa di Sara Motta, imprenditrice e creative director. Around the World è l’ultima tra le collezioni di Sara Loren, che comprendono Cosmo, Mediterraneo, Metropolitano, Smalti.

Orecchini in argento placcato oro e dischi di ossidiana
Orecchini in argento placcato oro e dischi di ossidiana

Sara Loren è un brand nato da pochi anni, ma ha alle spalle un solido percorso professionale. La piccola Maison, infatti, è frutto del distretto vicentino specializzato in oreficeria e gioielleria. Il brand è controllato da B23, società condotta dalla stessa Sara Motta, che è impegnata anche con la più grande Orora, altra società del settore. Insomma, un’esperienza professionale ben radicata nel territorio.

PS

Per un imperdonabile imprecisione, abbiamo in precedenza collegato Sara Loren con la società Sara Jewelry di Arezzo, mentre invece non c’è nessun legame tra le due. Ce ne scusiamo con gli interessati e con i lettori.

Orecchini con avventurina
Orecchini con avventurina
Collana con agata nera
Collana con agata nera
Collana con occhio di tigre
Collana con occhio di tigre
Collana con sodalite
Collana con sodalite
Collana con madreperla
Collana con madreperla
Orecchini con agata nera
Orecchini con agata nera