COLLANE, vetrina — 1月 25, 2022 at 5:00 上午

(Italiano) Una super collana Chanel anteprima della collezione 1932

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文法文欧洲西班牙文德文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.




Le sfilate di alta moda servono a mostrare pezzi unici, a volte esemplari di una serie di abiti creati su un tema. Chanel ha deciso di adottare più o meno la stessa filosofia con una pre-collezione di alta gioielleria. Cioè un antipasto in attesa di presentare (a maggio) l’intera collezione intitolata 1932. Il numero si riferisce all’anno in cui coco Chanel, la fondatrice della Maison parigina, decise di presentare una collezione di alta gioielleria. La collezione si chiamava Bijoux De Diamants, ma non ebbe molta fortuna a causa del periodo difficile (post Grande Depressione). Ma a 90 anni di distanza il mondo è cambiato e nessuno si scandalizza più se un’azienda famosa per i suoi abiti si occupi anche di alta gioielleria.

Dettaglio del collier di Chanel
Dettaglio del collier di Chanel

I gioielli di Chanel, creati dal direttore creativo Patrice Leguéreau, ha così presentato una collana di zaffiri e diamanti ispirata al tema stellare che era stato scelto da Coco Chanel per la sua collezione. Una falce di luna e un grande zaffiro blu intenso da 55,55 carati (il numero cinque, celebre anche per il profumo, era quello preferito dalla creatrice). Una cometa di diamanti circonda una gemma con taglio a pera da 8,02 carati, con una scia di altre gemme più piccole di diverse forme. Un gioiello eccezionale, insomma. Che fa crescere l’attesa per il resto della collezione.

La collana della collezione 1932, con uno zaffiro blu di 55,55 carati
La collana della collezione 1932, con uno zaffiro blu di 55,55 carati







Leave a Comment

您的电子邮箱地址不会被公开。