Diamanti, news — 十二月 9, 2019 at 5:00 上午

(Italiano) Ricerca: il diamante ideale è tondo e pesa 1 carato

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文法文欧洲西班牙文德文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.





Qual è il vostro diamante ideale? Quale sarebbe la vostra scelta nell’acquisto di un anello con diamante? E di quale forma vorreste un diamante? Domande che si pongono migliaia di consumatori, ma anche altrettanti gioiellieri, che hanno l’obiettivo di proporre quello che chiede il mercato. Qualche indicazione la fornisce ora la società americana di analisi GemFind Digital Solutions, che ha fornito la sua analisi che si basa su centinaia di ricerche online da parte dei consumatori.

Anello di Beatrice di York con diamante di 2,5 carati
Anello di fidanzamento di Beatrice di York con diamante di 2,5 carati

Risultato: il peso ideale di un diamante, espresso in carati, è di 1–1,25. Ma anche i diamanti  di 0,75–1 carati sono apprezzati, tanto che sono al secondo posto delle ricerche online. Chi vuole regalare un anello di fidanzamento, insomma, si informa prima di tutto sulle caratteristiche e il costo di un diamante con queste dimensioni, che risulta l’ideale per un anello di fidanzamento.

Bliss, collezione Rugiada, anello con diamante
Bliss, collezione Rugiada, anello con diamante

Il classico taglio rotondo, a brillante, rimane il tipo di diamante più richiesto. Ma secondo la società di ricerche gli ovali sono il nuovo trend, che ha superato il taglio a cuscine e quello princess. Nel complesso, il tipo di taglio a quattro lati (cuscino, principessa, Asscher) comprende circa un quinto delle ricerche.

Lenti Villasco, anello in oro bianco e diamante
Lenti Villasco, anello in oro bianco e diamante ovale

E la qualità? Chi acquista un anello sceglie un rapporto qualità-prezzo favorevole. Quindi, difficilmente acquista un anello con un diamante di colore classificato D, E o F, cioè i migliori. I più popolari sono invece i colori G o H. Un diamante di colore G, sostengono gli esperti, non si distingue da una pietra D, se non sei un gemmologo.

Anello con diamante chiarezza VVs2, taglio brillante, da 10,78 carati. Venduto per 251.175 dollari
Anello con diamante chiarezza VVs2, taglio brillante, da 10,78 carati. Venduto per 251.175 dollari

In ogni caso, e non stupisce, la classificazione dei diamanti è materia generalmente oscura per un acquirente (a meno che sia un lettore abituale di gioiellis.com). La chiarezza, per esempio, è una delle quattro C che determinano il valore di un diamante, ma c’è un po’ di confusione, anche se questo tipo di valutazione rappresenta quasi il 40% di tutte le ricerche sui diamanti. Pochi consumatori, però, comprendono che un diamante SI1 o anche SI2 possono essere belli e brillanti come una pietra VS. Non stupisce, comunque, che i consumatori siano attratti di più dai diamanti senza inclusioni.

Anello con diamante taglio cuscino
Anello con diamante taglio cuscino

Anello con diamante taglio Asscher
Anello con diamante taglio Asscher

Anello Tiffany con diamante taglio princess. A partire da 10.800 euro
Anello Tiffany con diamante taglio princess. A partire da 10.800 euro

Diamante di colore K, taglio cuscino, oltre 80 carati
Diamante di colore K, taglio cuscino, oltre 80 carati







Leave a Comment

电子邮件地址不会被公开。 必填项已用*标注