da sapere — 6月 26, 2020 at 5:00 上午

(Italiano) Il gel disinfettante rovina i gioielli?

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文法文欧洲西班牙文德文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.




Il gel disinfettante è pericoloso per la salute dei gioielli? D’accordo, i gel e gli altri prodotti per igenizzare le mani sono necessari per uccidere germi e virus. Ma, mentre sono efficaci per la salute della persona, possono nuocere alla salute dei gioielli? Più di un gioielliere e molte donne si sono posti queste domande. Parliamo, quindi, dell’effetto del gel disinfettante per le mani su anelli, collane o bracciali.

Gel anti virus sulle mani
Gel anti virus sulle mani

Il problema è la frequenza

Di norma, un gel disinfettante non dovrebbe avere effetto negativo per gioielli, se consideriamo un anello in oro o argento, e neppure su gioielli con pietre molto dure, come i diamanti. Ma, attenzione, c’è un altro aspetto da tenere conto: la frequenza nell’uso del gel o dei liquidi necessari per eliminare i virus. Un utilizzo continuo di questi prodotti comporta una frizione frequente, per esempio nel caso si frequentino locali pubblici che richiedono l’utilizzo dei disinfettanti. In questo caso l’uso prolungato di gel e simili può intaccare la brillantezza del gioiello, per esempio un anello, perché finisce per rovinare la patina rodiata che solitamente si trova sulla superficie per rendere più lucido il metallo. Se questo avviene, è necessario riportare l’anello in gioielleria per farlo rodiare di nuovo.

Frizione delle mani
Frizione delle mani

Materiali a rischio

Il pericolo maggiore riguarda pietre porose o perle. Ci sono gemme, come lo smeraldo o l’opale, che possono facilmente perdere la loro luminosità se vengono a contatto prolungato con liquidi, a causa dell’alcol contenuto in queste sostanze. Anche i gioielli con un trattamento galvanico, ricoperti cioè di una sottilissima pellicola solitamente di oro, sono tra gli oggetti a rischio se continuamente sottoposti a frizione.

Giovanni Ferraris, anelli Vanity
Giovanni Ferraris, anelli Vanity con perle

Il rischio di compromettere un gioiello, o solamente di renderlo meno brillante, non riguarda, però, chi utilizza i gel disinfettanti solo occasionalmente. Le donne che rischiano di più sono ovviamente quelle che fanno utilizzo frequente dei prodotti per la sanificazione, magari perché lavorano i ambienti pubblici, dove l’uso gel è frequente.

Pulire i gioielli è ok

Sutra, collana e orecchini con opali rosa e diamanti
Sutra, collana e orecchini con opali rosa e diamanti

C’è, però, un altro aspetto di cui tenere conto: è vero che un uso continuo del gel disinfettante può rovinare i gioielli, a lungo andare. Ma lavarsi le mani con attenzione e sottoporre a pulizia frequente i propri gioielli è una buona pratica: i virus possono nascondersi facilmente in un gioiello a contatto con la pelle. Meglio eliminare il pericolo, nel modo giusto.

Pulizia di un anello
Pulizia di un anello







Leave a Comment

邮箱地址不会被公开。 必填项已用*标注