ANELLI, Diamanti, vetrina — 十一月 30, 2019 at 5:00 上午

(Italiano) I gioielli (e un anello straordinario a forma di fiore) di Yair Shimansky

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文法文欧洲西班牙文德文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.





A New York Vogue Italia ha organizzato una reunion di designer sensibili alla sostenibilità ambientale per un evento intitolato The Protagonist. Uno degli invitati era Yair Shimansky. Considerato uno dei re dei diamanti, Shimansky ha presentato un anello chiamato Rosa del deserto, con diamanti sudafricani per un totale di 24,13 carati, accompagnati da 42 gemme di tsavorite e al centro un cristallo di rosa del deserto della Namibia, incastonato in oro 18 carati.

Desert Rose ring
Desert Rose ring

Il fiore è ispirato dai Fynbos, la vegetazione spontanea del Sudafrica. E c’è un motivo: Shimansky ha la sede principale a Città del Capo, in Sudafrica, anche se ha un altro ufficio-atelier a New York. Oltre che un gioielliere, infatti, Shimansky ha anche un’atti vità di taglio e lucidatura di diamanti a Johannesburg. Lui è, in ogni caso, il principale designer di gioielli del Sud Africa e il creatore dell’anello di diamanti più iconico del Sudafrica, il Millennium Diamond Ring, in platino, che ha un design classico e moderno.

Millennium ring in platico e diamante centrale
Millennium ring in platico e diamante centrale

Non solo: Shimansky  anche l’autore del disegno del diamante Brilliant 10, una pietra a taglio brillante rotondo a 71 sfaccettature (abitualmente sono 57 o 58) sviluppato e brevettato da Shimansky. Questo diamante è l’unico con equilibrio tra fuoco, brillantezza e riflesso del 33,33% in ogni area.

Variante dell'anello Millenium
Variante dell’anello Millenium

Curiosamente, Shimansky non ha alle spalle una famiglia di gioiellieri o commercianti di diamanti. È nato in Israele nel 1967, con una madre casalinga e un padre in una grande compagnia di navigazione. All’età di 12 anni, lui e la sua famiglia si sono trasferiti a Londra. Tornato in Israele, dopo una serie di lavori provvisori ha cambiato la sua vita con la decisione di vendere diamanti e gioielli in Giappone. Dove, con un difficile tirocinio, ha imparato l’arte del taglio e della lucidatura, ma anche la necessità della perfezione. Infine, è andato in Sudafrica, dove nel frattempo si era trasferito il padre. Dopo un avvio difficile, con poche risorse, oggi Shimansky è uno dei marchi di gioielli più conosciuti del Sudafrica.

Anello a forma di pantera con diamanti neri
Anello a forma di pantera con diamanti neri

Yair Shimansky
Yair Shimansky







Leave a Comment

电子邮件地址不会被公开。 必填项已用*标注