news — settembre 19, 2017 at 5:01 am

Tutti Frutti di Hong Kong



In asta da Sotheby’s a Hong Kong i Magnificent Jewels di Cartier, Jar e Van Cleef & Arpels ♦︎

Tornano i Magnificent Jewels, questa volta con l’aggiunta della jadeite. La giada, in effetti, non può mancare in un’asta di gioielli a Hong Kong e Sotheby’s tiene conto delle preferenze dei suoi clienti in Asia. Ma, naturalmente, la vendita in programma il 3 ottobre non comprende solo gioielli realizzati in giada. Ci sono anche pezzi di eccezionale interesse, come un raro bracciale in stile Art Déco di Cartier, della serie Tutti Frutti: è valutato in un range tra 1,35 e 1,79 milioni di dollari.

Pezzo per collezionisti è un anello firmato Jar, eclettico artista della gioielleria. Si tratta di un anello con rubino di 8,49 carati: una grande pietra, anche se il gioiello non ha un disegno riconducibile immediatamente alla creatività di Joel Arthur Rosenthal. Ha forse più impatto una parure di smeraldi e diamanti di Van Cleef & Arpels: anello, orecchini e collana vanno in asta con una stima tra 2 e 3 milioni di dollari, ma non sarebbe sorprendente se questa valutazione fosse superata. Federico Graglia





Anello di giada

Anello di giada

Anello firmato Jar con rubino di 8,49 carati

Anello firmato Jar con rubino di 8,49 carati

Bracciale Tutti Frutti di Cartier

Bracciale Tutti Frutti di Cartier

Collana di diamanti e zaffiri firmata Harry Winston

Collana di diamanti e zaffiri firmata Harry Winston

Anello con rubino e diamanti di Bhagat

Anello con rubino e diamanti di Bhagat

Parure di Van Ckeef & Arpels in diamanti e smeraldi

Parure di Van Ckeef & Arpels in diamanti e smeraldi

Spilla con diamante fancy yellow e diamanti bianchi

Spilla con diamante fancy yellow e diamanti bianchi

Anello Toi et Moi con rubino a forma di cuscino di 6 carati e diamante di 4,25 carati

Anello Toi et Moi con rubino a forma di cuscino di 6 carati e diamante di 4,25 carati








Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*