orecchini diamanti

Arzano da mille e una notte

//




Alla scoperta di Arzano, il brand di alta gioielleria preferito dalle case reali arabe. E non solo ♦︎

Zaveri è un cognome indiano, che si trova soprattutto tra le persone originarie del Gujarat. La parola Zaveri (scritto anche Jhaveri) significa gioielliere, e deriva dalla parola araba Javahari. Premesso questo, non stupisce che una famiglia di nome Zaveri sia, in effetti, di gioiellieri oltre che di commercianti di gemme e perle. La loro azienda, Aarzee Jewelry, impiega 350 persone ed è attiva dal 1952. In particolare, la società è specializzata in grandi, complessi gioielli con diamanti e pietre preziose.

Collier di diamanti by Arzano
Collier di diamanti by Arzano

Il loro brand è Arzano: sound italian, ma la sede principale della Maison è a Dubai. Arzano, infatti, è il fornitore preferito di gioielleria di molte famiglie reali del Medio Oriente. La Maison, però, è presente in mezzo mondo: dai Paesi del Golfo, naturalmente, agli Stati Uniti, il Sudamerica o l’Asia. Insomma, una grande realtà della gioielleria. I diamanti sono utilizzati in grande quantità per comporre pezzi di forte impatto (e costo): le pietre sono certificate dal Gia, mentre le pietre colorate sono acquistate direttamente dalla fonte e questo, sostiene Arzano, conferisce un vantaggio sul fronte del prezzo. Tutto è relativo, però.

Collier di diamanti in stile orientale
Collier di diamanti in stile orientale

Set di orecchini e anello con smeraldi e diamanti
Set di orecchini e anello con smeraldi e diamanti

Emily Ratajkowski con gioielli Arzano agli Oscar 2017
Emily Ratajkowski con gioielli Arzano agli Oscar 2017

Orecchini in oro bianco e diamanti taglio marquise
Orecchini in oro bianco e diamanti taglio marquise
Collana Cassiopea, Cocktail collection
Collana Cassiopea, Cocktail collection. Diamanti con tagli diversi
Orecchini Lucente collection
Orecchini Lucente collection
Orecchini Raggi, parte della Cluster collection
Orecchini Raggi, parte della Cluster collection
Orecchini della Rounds collection
Orecchini della Rounds collection

Orecchini della Flow collection
Orecchini della Flow collection







Come scegliere gli orecchini di diamanti

/




Un classico di sempre: gli orecchini di diamanti a solitario, chiamati anche orecchini di diamanti punto luce. Semplici ed eleganti, sono un gioiello che dovrebbe essere sempre presente nel proprio jewelbox. Ecco come scegliere gli orecchini di diamanti ♦

Gli orecchini di diamanti punto luce sono il sogno di ogni donna: come scintille illuminano qualsiasi viso. Non a caso si chiamano punti luce. Una moda iniziata con regine e dame di corte nel 1500, che continua sui Red Carpet dei giorni nostri con Angelina Jolie, Natalie Portman, Scarlett Johansson ed Eva Longoria. Ma, oltre a imbellire, gli orecchini di diamanti a solitario hanno un altro pregio: si possono portare anche di giorno senza sentirsi a disagio, perché sebbene non passino inosservati riescono a essere discreti. A patto di avere scelto il modello giusto. Ecco alcuni consigli per l’acquisto, tra cui una verifica delle 4 C adeguata al gioiello.

Orecchini di diamante solitario, in oro bianco con chiusura a vite
Orecchini di diamante solitario, in oro bianco con chiusura a vite

Indossabilità

La montatura, e quindi il diamante, devono aderire perfettamente al lobo e non pendere, nemmeno leggermente, dall’orecchio, altrimenti la pietra guarda verso il basso e non cattura la luce. È un rischio che si corre con gemme oltre i due carati se gli orecchini non sono ben progettati. Certo, dipende anche dalla misura dell’orecchio, ma è fondamentale che il diamante sia incastonato in modo tale da avere il centro di gravità verso il lobo, perché l’insieme sia equilibrato.

Orecchini punto luce indossati
Orecchini punto luce indossati

Chiusura

I perni a farfalla, perfetti per gli orecchini più piccoli, hanno una controindicazione: con l’uso è probabile che si allentino, con il rischio di perdere l’amato gioiello. Più sicuro è il perno a vite, ma anche più scomodo da mettere e togliere. C’è un terzo tipo di perno, bombato e circolare con una cavità speciale, che blocca il fermaglio finché non viene premuto ai lati ed è quindi il più affidabile.

Damiani, orecchino taglio rotondo con chiusura bombata
Damiani, orecchino taglio rotondo con chiusura bombata

Certificazione

Meglio optare per pietre certificate se si tratta di diamanti. In fondo si acquista sostanzialmente la gemma, la lavorazione della montatura è minima.

Le 4 C

Carato È importante perché determina la dimensione e l’aspetto del punto luce. Ma attenzione alle differenze delle varie dimensioni a occhio nudo: un diamante da 2 carati non sembra essere due volte più grande di un diamante di un carato. Non solo, una pietra da 0,50 carati può sembrare più grande se circondata da un bordo di piccolissimi diamanti che in più conferisce maggiore lucentezza all’insieme.

Orecchini di diamanti solitario, taglio a cuore
Orecchini di diamanti solitario, taglio a cuore

Taglio Dipende dal gusto e dal budget, il taglio tondo, o brillante, è il più diffuso perché con le sue 57-58 sfaccettature riflette maggiormente la luce in, che sembra irradiarsi dal centro verso il bordo esterno e rende la pietra più brillante. A seguire, come popolarità per questo tipo di gioiello, i tagli princess e cuore. Comportano però più materiale di scarto per ottenere la stessa brillantezza del taglio tondo e, quindi, costano di più perché a parità di prodotto finito si utilizzano pietre di maggiori dimensioni.

Colore e chiarezza I diamanti senza inclusioni o macchie sono rari e costosi. Nel caso dei punti luce, è preferibile privilegiare il taglio e poi il colore e quindi la chiarezza. Meglio optare per pietre più bianche, quindi più lucenti, anche se con qualche difetto interno per avere il massimo valore relativo.

Orecchini con diamanti con taglio princess
Orecchini con diamanti con taglio princess

Pulizia

I diamanti sono una calamita per la polvere, specialmente gli orecchini così vicini a viso e capelli, quindi più facilmente a contatto con creme e gel. Proprio per questo devono essere puliti almeno una volta alla settimana. Basta un po’ di acqua tiepida, detersivo liquido delicato e uno spazzolino morbido per farli nuovamente brillare.

Poche gocce di sapone liquido sono sufficienti
Poche gocce di sapone liquido sono sufficienti
Collezione Illusion, orecchini in oro nero 18 carati e diamanti
Ase29, collezione Illusion, orecchini in oro nero 18 carati e diamanti
Orecchini con diamanti ognuno del peso di 20,27 carati
Orecchini con diamanti ognuno del peso di 20,27 carati
Orecchini con diamanti sviluppati in laboratorio Lightbox
Orecchini con diamanti sintetici sviluppati in laboratorio Lightbox
Orecchini in oro bianco e diamanti della linea Eden
Recarlo, orecchini in oro bianco e diamanti della linea Eden
Orecchini Pavo con diamanti taglio Asscher
Asscher, orecchini Pavo con diamanti taglio Asscher
Orecchini con diamanti a taglio esagonale
Doryn Wallach, orecchini con diamanti a taglio esagonale







I nuovi anelli, collana, orecchini di Recarlo

//





I nuovi preziosi gioielli della collezione Anniversary Love di Recarlo: anello in oro bianco con diamanti, collana, orecchini. Ecco immagini e prezzi ♦︎

Novità nella collezione Anniversary Love di Recarlo. La Maison specializzata in gioielli in oro bianco e diamanti (con qualche eccezione) amplia una delle sue collezioni più richieste. Come indica il nome, la collezione si propone come simbolo (e dono) in occasioni eccezionali, fidanzamenti, matrimoni, ricorrenze, simboli di passione e lusso allo stesso tempo. La scelta di Recarlo, anche per i nuovi gioielli, è quella di utilizzare diamanti con il taglio a forma di cuore, anche quelli di piccole dimensioni. Un modo per sottolineare il focus su cui si concentra la collezione e, allo stesso tempo, una sfida tecnica per la gioielleria: non è semplice ottenere e lavorare con così tanti diamanti con questo tipo di forma. Che, tra l’altro, ha il pregio di ottenere un effetto visivo particolarmente brillante.

Come nel caso del collier, in cui cui i cuori di diamante si rincorrono a scalare: è il pezzo forte della collezione, con quai 15 carati di diamanti e un prezzo indicativo di circa 61.000 euro.

Collana con 16 carati di diamanti
Collana con 16 carati di diamanti

Tra le novità ci sono anche gli orecchini chandelier. In questo caso sono disponibili in due fasce di prezzo: da 26.000 euro per 5,83 carati oppure 12.640 euro per una caratura più leggera. Anche l’anello utilizza diamanti a scalare, sempre a forma di cuore, montati su una banda incrociata di oro bianco rodiato, anche questo molto scintillante. Inoltre, si aggiunge anche una collana tennis, con diamanti a scalare da 0,30 carati fino ai piccoli di 0,06 carati, miracolosamente anche questi a forma di cuore (chissà come riescono a tagliarli).





Anello incrociato con diamanti della collezione Anniversary Love
Anello incrociato con diamanti della collezione Anniversary Love

Pendente in oro bianco e diamanti
Pendente in oro bianco e diamanti
Orecchini pendenti in oro bianco e diamanti
Orecchini pendenti in oro bianco e diamanti
Orecchini chandelier in oro bianco e diamanti
Orecchini chandelier in oro bianco e diamanti

Collana con pendente
Collana con pendente