vetrina — febbraio 9, 2017 at 6:00 am

Swarovski tour per l’estate

I nuovi bijoux Swarovski si ispirano alle atmosfere di Parigi e Los Angeles, tra forme geometriche e suggestioni floreali ♦

Se vi piacciono i bijoux di Swarovski preparatevi a un’estate in viaggio. Il direttore creativo  del brand austriaco, Nathalie Colin, ha infatti pensato a un tour mondiale tra due grandi città: Los Angeles e Parigi. Sono le fonti di ispirazione della collezione primavera-estate 2017, non a caso battezzata Urban Romance. «Il lato romantico di Parigi si esprime attraverso colori freschi, floreali e motivi femminili, mentre strutture moderne e architettoniche hanno influenzato i gioielli più grafici. Los Angeles è la fonte di ispirazione per le silhouette fluide e Gypsy, e per i motivi must-have con le palme. Con questa collezione ogni donna può esprimere il proprio stile e mood, attraverso effetti layering oppure mescolando gioielli diversi con un tocco chic e personale. Questo sì che è un ottimo modo per apparire ed essere brillanti!», ha spiegato Colin.

Forme geometriche, ma anche pennellate di colore floreale: è il filo che lega le diverse linee della proposta di Swarovski. Un po’ perché le linee nette ricordano l’architettura delle città, un po’ perché anche negli spazi urbani la natura sboccia improvvisamente con macchie di colori che ammorbidiscono gli spazi delineati da monumenti ed edifici. Le proposte della Maison, in ogni caso, sono divise per linee con nomi che non sono riconducibili direttamente a una o all’altra città. Un esempio è la linea di gioielli denominata Giselle, che punta su verde e violetto, con grandi cristalli a forma simile a un taglio smeraldo, con piccole foglie applicate sopra. Giulia Netrese

Swarovski, bracciale Gisele
Swarovski, bracciale Gisele
Swarovski, anello Gisele
Swarovski, anello Gisele
Orecchini Gisele
Swarovski, orecchini Gisele
Pendente Gisele
Pendente Gisele
Collier Good Mood
Collier Good Mood
Collana Gisele
Collana Gisele
Collana con pendente Gisele
Collana con pendente Gisele


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *