COLLANE, news — Март 8, 2020 at 4:00 дп

La collana miracolosa che piace agli sportivi

 

Fermi tutti: arriva la collana che aiuta gli sportivi. Più in generale, un accessorio che rende tranquilli quelli nervosi, sereno chi è preoccupato, sorridente chi è cupo. L’hanno già adottata negli anni scorsi alcuni campioni di baseball, ma anche golf e corsa di fondo, negli Stati Uniti. Ha solo una controindicazione: non c’è la sicurezza che funzioni davvero. L’oggetto miracoloso è una collana di titanio prodotta dalla giapponese Phiten. «Queste collane sono realizzate in titanio e nylon. L’idea è che il titanio trasmetta una benefico influsso al sangue e ai neurotrasmettitori nel corpo», racconta il chirurgo ortopedico Rich Lehman. «Quindi, se uno è eccitato o nervoso, il titanio in qualche modo regolarizza il trasferimento di informazioni lungo il percorso del sistema nervoso». Per la verità il sito di Phiten non entra nei particolari sui benefici miracolosi della collana. Chi sostiene le proprietà taumaturgiche del monile è invece Society of Aqua Metal Research, anch’essa giapponese. Secondo la società di ricerca, il «sistema di Phiten migliora il sistema di gestione dell’energia del corpo, aumentando la capacità di ogni cellula. Quando la corrente si è stabilizzata, i muscoli si rilassano e il sangue aumenta la circolazione, consentendo di agevolare il movimento e il sollievo del corpo. Poiché i muscoli sono più rilassati, riduce sforzo fisico, permettendo di gareggiare al massimo potenziale». Lehman, però, non è convinto: «Non c’è nessuna prova scientifica. Quando uno si mette un braccialetto di rame o una collana Phiten non cambia nulla», ripete. Eppure lo stesso dottor Lehman conferma di aver visto i giocatori migliorare le prestazioni con indosso la collana. Com’è possibile? Lehman ritiene che, quando questo accade, sia un vantaggio dato dalla mente, non dal fisico. «L’atleta è convinto di ottenere una spinta in più dalla collana e di aumentare il livello di energia. L’atleta pensa di essere invincibile e gioca molto meglio: il cervello ha un bel po’ a che fare con le prestazioni». In ogni caso, prima di acquistare una Phiten Classic Titanium, leggete bene le indicazioni sul retro della confezione: «I risultati individuali possono variare in modo significativo. Non tutti gli utenti sperimenteranno i benefici previsti dei prodotti Phiten, e gli individui devono prima provare per vedere se funziona anche per loro». Matilde de Bounvilles

 

 

Leave a Comment

Ваш e-mail не будет опубликован. Обязательные поля помечены *