news — Март 6, 2020 at 8:00 дп

(Italiano) Sospeso Spring Preview, il Tarì si arrende al coronavirus

Извините, этот техт доступен только в “Итальянский”, “Американский Английский”, “Французский”, “Европейский Испанский” и “Немецкий”. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.




Il Centro Orafo il Tarì ha deciso di sospendere l’evento Spring Preview, in programma dal 14 al 16 marzo. Alla luce delle decisioni del governo che limitano riunioni e distanze da rispettare tra le persone, il consiglio di amministrazione de Il Tarì ha deciso di rinviare a data da definire l’iniziativa denominata Open Days, che si sarebbe dovuta svolgere nei giorni di sabato 14 e domenica 15 marzo. Il prossimo Evento in programma presso il Tarì sarà quindi il nuovo format Summer Preview, previsto dall’8 all’11 maggio. Per l’occasione, spiega un comunicato, «il Centro valorizzerà ulteriormente il suo ruolo di piattaforma fisica di business per tutte le aziende insediate e per quelle che perverranno dall’esterno, al fine di presentare le loro migliori collezioni generando così momenti di business imperdibili con le numerose delegazioni di operatori nazionali ed internazionali che arriveranno in quelle date presso Il Tarì».

 

Lavorazione di gioielli alla scuola del Centro Orafo
Lavorazione di gioielli alla scuola del Centro Orafo il Tarì

«Il Tarì non si ferma ma visto il complicato scenario che stiamo vivendo riteniamo fondamentale seguire le direttive emanate dalle Istituzioni», dichiara il presidente, Vincenzo Giannotti. «In risposta a questa situazione stiamo già lavorando al prossimo appuntamento dove aziende e dettaglianti nazionali e internazionali potranno valorizzare a pieno la loro offerta e contribuire allo sviluppo del nostro settore».

Vincenzo Giannotti
Vincenzo Giannotti
Il Tarì di Marcianise (Caserta)
Lavorazione orafa al Tarì
Il TarìIl Tarì visto dall'alto
Il Tarì visto dall’alto






Leave a Comment

Ваш e-mail не будет опубликован. Обязательные поля помечены *