da sapere, diamanti — Luglio 17, 2018 at 4:00 am

Quanto valgono i diamanti fancy?




I diamanti fancy, quelli colorati, sono sempre più richiesti. Ma quanto valgono i diamanti colorati? ♦

Una volta l’aspetto più importante era la purezza. I diamanti dovevano essere assolutamente trasparenti, oltre che privi di impurità. Non a caso il valore era determinato dalle «quattro C» (Color, Clarity, Cut, e Carat). Insomma, peso e taglio, ma soprattutto assenza di inclusioni o colorazioni. In pochi anni è tutto cambiato. Ora gran parte dei diamanti top venduti alle aste sono colorati, o fancy come preferisce chiamarli alcuni. Un tempo sarebbero stati definiti difettosi, oggi sono portati alle stelle. Qualche esempio: Christie’s a Ginevra mette all’asta il più grande diamante blu: pesa 13,22 carati ed è stimato a 21-25 milioni di dollari. Un diamante arancione da 14,82 carati è stato battuto all’asta per oltre 26 milioni e Sotheby’s ‘ha fatto registrare un per il Pink Star, un diamante rosa  da 59,60 carati venduto all’asta per 83 milioni dollari.

Oltre all’exploit delle aste, anche nella gioielleria sono apparsi una valanga di diamanti brown, yellow, neri e così via. Da notare che i diamanti colorati sono stati a lungo considerati, in sostanza, pietre difettose. Il colore, infatti, è determinato da minerali come il ferro che si ossidano e danno una tonalità insolita al diamante. Senza altre sostanze di mezzo, il diamante è trasparente. Oltretutto, determinare il valore di un diamante colorato è più complesso. Come ha spiegato al quotidiano francese Les Echos Dominique Dufermont, trader e insegnante alla scuola di Van Cleef & Arpels, si deve tener conto di diversi criteri, tra cui il peso e l’intensità del suo colore. «Un diamante rosa può essere valutato anche 50 volte di più di uno bianco». L’esperto fa l’esempio di un diamante giallo vivo passato nel giro di due anni da una valutazione di 30mila euro a 70mila. Anche il diamante brown, che fino a pochi anni fa valeva poco o niente, oggi è stato riclassificato come «cognac» e può raggiungere i 2mila euro per carato.

Anello con un fancy vivid purplish pink diamond
Anello con un fancy vivid purplish pink diamond

Al contrario dei diamanti incolori, bianchi, quelli fancy acquistano più valore se il loro colore è intenso. Insomma, la sfumatura di un diamante bianco, che per esempio tende al grigio o al giallo, ne diminuisce il prezzo. Un diamante fancy, invece, più è colorato e più ha un prezzo alto. Anche se non mancano le eccezioni: come nei diamanti incolori, il diamante fancy è valutato anche per la purezza e la trasparenza.

In effetti, però, i diamanti puri e con colori decisi sono rari: arrivano, infatti, in gran parte dalla miniera di Argyle, in Australia. Qui è stato trovato perfino un diamante rosso, considerato un miracolo: è di 1,56 carati ed è stato venduto a oltre 2 milioni di dollari, cifra che equivale a 6 milioni per 1 grammo (1 carato equivale a0,2 grammi). I grandi diamanti colorati sono utilizzati dai gioiellieri al top: blu, come un anello di Harry Winston, giallo come quelli montati da Dior, oppure rosa utilizzati da Bulgari e De Beers. Anche Tiffany ha puntato sui diamanti colorati. Il boom dei fancy è dovuto anche alla domanda in aumento dei Paesi emergenti, dall’India alla Cina. Per ora il fascino di queste pietre non accenna a diminuire. E potrebbe durare ancora a lungo. Federico Graglia 





Anello con diamante fancy light yellow di 5,02 carati e diamanti taglio brillante bianchi
Anello con diamante fancy light yellow di 5,02 carati e diamanti taglio brillante bianchi

Anello con diamanti blu taglio cuscino di quasi 8 carati
Anello con diamanti blu taglio cuscino di quasi 8 carati
Argyle Kalina, 1.50 carati, forma ovale, Fancy Deep Pink
Argyle Kalina, 1.50 carati, forma ovale, Fancy Deep Pink
Anello con diamante rosa fancy Intense da 17,07 carati. Stima: 12-15 milioni di dollari.jpg  
Anello con diamante rosa fancy Intense da 17,07 carati. Stima: 12-15 milioni di dollari.jpg
Anello con diamante giallo-bruno-arancio
Anello con diamante giallo-bruno-arancio
Antico diamante fancy verde limone , circa 2.49 carati, montato su platino, con piccoli diamanti incastonati, firmato Jar. Stima: 300-500mila dollari
Anello Aura con diamante verde dalle sfumature gialle taglio smeraldo

Anello Fuseau in oro bianco e diamanti bianchi e neri
Vhernier, anello Fuseau in oro bianco e diamanti bianchi e neri







4 Comments

  1. Costantino festa

    Buonasera ho un diamante natural fancy light pinkish Purple 0.33 SI2 EX/VG/VG certificato e blisterato IGI Atwerpen del 05/01/2016 vorrei una valutazione o un eventuale acquisto.
    Cordiali saluti
    Costantino festa

    • Caro Costantino, noi non commerciamo né facciamo valutazioni: siamo giornalisti indipendenti e raccontiamo quello che succede nel mondo della gioielleria. Devi rivolgerti a un gioielliere o a un gemmologo. Buona fortuna!

  2. Soono 5 oree chᥱ giro per lɑ retee e questo
    post è lla sola cosa convincente che vedo. Veramenye ƅrillante.
    Ѕe tutte lе persone che creano articoli si preoccupassero di fοrnire materiɑle appassionante come iⅼ tuo internet sarebbe
    ѕicuramente più utiⅼe. Grazie!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *