vetrina — Gennaio 28, 2015 at 6:00 am

Un cocktail con Tous

La bellezza del cocktail ring è la sua grande versatilità: Tous lo sa perfettamente. Oggetto nato dell’era del proibizionismo, quando le donne sfoggiavano stravaganti anelli con grandi pietre sorseggiando bevande illegali (l’alcol negli Usa era proibito, da qui il termine proibizionismo), ora è tornato molto di moda, ma è indossato non soltanto di sera. L’azienda di Barcellona interpreta lo interpreta a modo suo, con un pizzico d’ironia nella collezione Miami per la primavera estate 2015 presentata a VicenzaOro January: la pietra c’è ed è un cristallo di rocca sfaccettato secondo l’estetica dell’Art Deco, assieme ai tre colori pastello (verde erba, rosa polvere e azzurro cielo) dello smalto, delle atmosfere della città della Florida. Le sottili fasce di gomma dai toni neon invece, sono quel tocco di allegria che lo trasforma in tanti anelli diversi: possono essere facilmente cambiate in mix diversi, con l’aiuto di un sottile ago di plastica. Insomma, più cocktail di così… Monica Battistoni

Miami, anello cocktail con smalto verde, cristallo di rocca e fasce di gomma multicolori
Miami, anello cocktail in argento Vermeil con smalto verde, cristallo di rocca e fasce di gomma multicolori
Miami, anello cocktail con smalto rosa polvere, cristallo di rocca taglio sfaccettato rettangolare montato su quattro griffe
Miami, anello cocktail in argento Vermeil con smalto rosa polvere, cristallo di rocca taglio sfaccettato rettangolare
Tous, kit per cocktail ring con ago e fasce di gomma multicolori
Tous, kit per cocktail ring con ago e fasce di gomma multicolori
Miami, anello cocktail con smalto rosa polvere, cristallo di rocca taglio sfaccettato rettangolare  e fasce di gomma multicolori
Miami, anello cocktail con smalto rosa polvere, cristallo di rocca rettangolare e fasce multicolori
L'anello cocktail indossato
L’anello cocktail indossato
Miami, la versione azzurro cielo dell'anello cocktail
Miami, la versione azzurro cielo dell’anello cocktail

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *