vetrina — Giugno 3, 2017 at 4:00 am

Piero Milano si tuffa a Goa

Piero Milano lancia la collezione Goa: un sottile filo d’oro è intrecciato attorno a un’anima di titanio

Dopo una visita a Marrakech, un salto a Roma e una scalata al monte Fuji, tutti nomi di collezioni storiche, Piero Milano ha deciso di concedersi un relax sulle spiagge di Goa, India. È dedicata alla città colonizzata dai portoghesi quattro secoli fa e diventata poi un punto di approdo per hippy e, ora, per lo svago di migliaia di turisti la nuova collezione della Maison di Valenza.

La nuova collezione Goa utilizza tecniche di gioielli tradizionali coniugate alle nuove tecnologie. Per i gioielli è utilizzato un singolo filamento di oro, che si avvolge attorno a un nucleo di titanio, che serve come «scheletro» del pezzo. Un bracciale, per esempio, riuscirà a essere robusto, ma anche leggero. L’oro, giallo come le spiagge di Goa, è ulteriormente scaldato da piccoli diamanti o da pietre preziose.

L’azienda, che ha laboratorio nella città piemontese e uffici nel capoluogo della Lombardia, è stata fondata nel 1953 da Piero Milano e Luigi Benzi. Marchio iconico della Maison è una piccola farfalla d’oro con incisa la firma del brand, segno che distingue ogni pezzo prodotto. Alessia Mongrando

Leggi anche: Le novità di Piero Milano 




Collezione Goa, bracciale
Collezione Goa, bracciale
Piero Milano, bracciale e anello della collezione Goa
Piero Milano, bracciale e anello della collezione Goa
Cracciale in oro e diamanti
Cracciale in oro e diamanti
Anello in oro bianco e diamanti
Anello in oro bianco e diamanti
Anello in oro rosa e diamanti
Anello in oro rosa e diamanti

Bracciale in oro bianco e giallo con diamanti
Bracciale in oro bianco e giallo con diamanti







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *