Orecchini della collezione Vera
Orecchini della collezione Vera

Officina Bernardi in verde a Baselworld

Luce verde per Officina Bernardi a Baselworld: tra le novità c’è la collezione Vera ♦

Il verde non è solo il colore della speranza e dell’erba, ma anche la tonalità che Pantone ha eletto a regina per il 2017. Non è strano, quindi, che molte collezioni di gioielleria quest’anno sia intonate al colore dei prati e delle foglie. È il caso, per esempio, di Officina Bernardi, che si presenta a Baselworld con una collezione intonata al verde. La speranza, è il caso di dirlo vista la tonalità, è quella di colpire con una vera novità. Una delle collezioni della primavera estate si chiama, appunto, Vera. Ma non allude al colore, quanto alla vera «sensualità, eleganza, passionalità della donna e del made-in-Italy». Oro giallo e pietre semipreziose sono gli ingredienti della collezione, vivacizzata dalla luminosità delle palline Moon: nome che probabilmente indica un procedimento di diamantatura, cioè realizzato con una macchina per una particolare lavorazione del metallo che lo rende particolarmente lucido. Oltre all’oro giallo 18 carati, bracciali, collane, orecchini e anelli comprendono pietre come ametista, onice verde, agata gialla, blu, rossa, quarzo citrino, oliva, fumé, zaffiro e topazio. Monica Battistoni





Anello della collezione Vera
Anello della collezione Vera

Bracciale della collezione Vera
Bracciale della collezione Vera
Orecchini della collezione Vera
Orecchini della collezione Vera

Officina Bernardi, pendente della collezione Vera
Officina Bernardi, pendente della collezione Vera







5 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Munnu The Gem Palace, ode al rubino

Next Story

Ossimori da indossare

Latest from Showroom

Perle per Pandora

Perle per Pandora. Il brand danese di gioielleria ha introdotto una serie di gioielli che montano