news — Gennaio 18, 2019 at 4:00 am

Nomination per 100





Il bracciale componibile si espande: Nomination supera quota 100 negozi monomarca nel mondo ♦

I gioielli componibili di Nomination si compongono di oltre cento pezzi. O, meglio, la quota cento si riferisce al numero di negozi monomarca del brand toscano presenti nel mondo. Gli ultimi due Paesi che hanno ricevuto la nomination di Nomination sono Estonia e Libano, dove sono stati inaugurati due punti vendita del brand specializzato nella gioielleria in oro e acciaio.

Con queste due inaugurazioni, appunto, l’azienda di gioielleria fondata da Paolo Gensini ha superato il traguardo delle cento boutique worldwide.

Lo store di Nomination a Tallin
Lo store di Nomination a Tallin

Le aperture riguardano il centro commerciale T1 Mall Peterbury Tee a Tallin, capitale dell’Estonia, e Allenby Street, centro di Beirut, Libano.

Oltre ai negozi monomarca ci sono, poi, i rivenditori autorizzati in Europa, Medio Oriente e Russia: segno che il famoso bracciale componibile è un modello trasversale a culture e gusto, anche perché consentono una ampia libertà nella personalizzazione del gioiello.





Bracciale componibile in acciaio e oro 9 carati
Bracciale componibile in acciaio e oro 9 carati

Nomination, bracciale componibile in acciaio e oro rosa 9 carati
Nomination, bracciale componibile in acciaio e oro rosa 9 carati
Nomination, bracciale componibile in acciaio e oro rosa 9 carati
Nomination, bracciale componibile in acciaio e oro rosa 9 carati

Collana con pendente di rodolite
Collana con pendente di rodolite







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *