Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Anello con piccole perle e quarzo lemon

La lezione di Fotini Psarouli

in vetrina




Fotini Psarouli, una maestra di gioielleria moderna nella antica Atene. Ecco i suoi gioielli ♦︎

Da anni la gioielleria greca si segnala come una delle più innovative. Sono molti i designer che si sono presentati sulla scena internazionale con gioielli dallo stile molto moderno, di solito con la predilezione per le forme geometriche, come se l’antica architettura della Grecia di Fidia si sia concentrate in linee rette e angoli acuti che formano orecchini e anelli spesso sorprendenti.

Anello in oro con perle e diamante
Anello in oro con perle e diamante

Questa schiera di autori del gioiello moderno all’ombra del Partenone ha, però, una madre ideale: Fotini Psarouli. Per anni Fotini ha insegnato alle nuove generazioni di aspiranti gioiellieri di Atene le tecniche della composizione della oreficeria. Ma lei stessa crea gioielli artigianali, spesso pezzi unici. La sua passione è l’oro, ma sperimenta pezzi anche con altri metalli. Anche nel caso di Fotini Psarouli la geometria euclidea è alla base delle sue composizioni, ma con evidenti eccezioni quando aggiunge alle linee rette delle forme irregolari. Il prezzo dei gioielli è generalmente sotto i mille euro.

Anello con piccole perle e quarzo lemon
Anello con piccole perle e quarzo lemon
Anello con piccole perle e acquamarina
Anello con piccole perle e acquamarina
Collana in oro e perle della collezione Balance
Collana in oro e perle della collezione Balance
Collana in oro, diamanti neri e perle della collezione Fragments
Collana in oro, diamanti neri e perle della collezione Fragments
Orecchini in oro della collezione Fragments
Orecchini in oro della collezione Fragments
Orecchini in oro e perle della collezione Balance
Orecchini in oro e perle della collezione Balance

Anello in oro e perla della collezione Fragments
Anello in oro e perla della collezione Fragments







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from vetrina

Go to Top