vetrina — Luglio 18, 2017 at 5:00 am

Il «sì» di Giorgio Visconti

I gioielli dedicati al momento del matrimonio firmati Giorgio Visconti ♦︎

Andrea e Fabrizio Visconti guidano a Valenza l’azienda fondata nel 1946 dal padre, Giorgio Visconti. Gli anni sono passati, ma l’azienda ha saputo conservare l’imprinting del suo primo designer, privilegiando uno stile classico e sufficientemente ricco, come è nella tradizione del distretto dell’alta gioielleria in Piemonte. Oro e diamanti, prima di tutto, ma anche una lavorazione che bada ai particolari e punta sulla qualità più che sulla quantità. Non fa eccezione la linea di gioielli dedicata a un momento speciale della vita: il matrimonio. I gioielli sono preziosi, ma allo stesso tempo in una fascia di prezzo accessibile. Come è nella tradizione, la linea Bridal è realizzata con gioielli in oro bianco e diamanti: dall’anello al punto luce girocollo agli orecchini. Nelle didascalie delle immagini trovate le descrizioni dei diversi pezzi. Lavinia Andorno





Anello Diva. Il brillante del punto luce o degli orecchini è racchiuso in una griffe a quattro punte, circolare o quadrata
Anello Diva. Il brillante del punto luce o degli orecchini è racchiuso in una griffe a quattro punte, circolare o quadrata

Linea Lègami. Proposta per la cerimonia, le verette in oro bianco, giallo o rosée con motivo a binarietto, sono impreziosite da una o più pietre, brillanti neri o diamanti classici, incastonati battuti
Linea Lègami. Proposta per la cerimonia, le verette in oro bianco, giallo o rosée con motivo a binarietto, sono impreziosite da una o più pietre, brillanti neri o diamanti classici, incastonati battuti
Anello Promessa. Il diamante principale accolto dalla corona circolare di brillanti più piccoli, proposto per il solitario con gambo semplice, girocollo e orecchini. Nell’anello, la corona ha un meccanismo a rotazione, mentre la catena della collana è regolabile in lunghezza
Anello Promessa. Il diamante principale accolto dalla corona circolare di brillanti più piccoli, proposto per il solitario con gambo semplice, girocollo e orecchini. Nell’anello, la corona ha un meccanismo a rotazione, mentre la catena della collana è regolabile in lunghezza
Orecchini in oro bianco con brillanti Promessa
Orecchini in oro bianco con brillanti Promessa
Il brillante si slancia sul gambo semplice o incastonato con griffe a quattro punte elaborata sui lati a motivo corona, nel solitario, nel trilogy o nella veretta a cinque pietre
Il brillante si slancia sul gambo semplice o incastonato con griffe a quattro punte elaborata sui lati a motivo corona, nel solitario, nel trilogy o nella veretta a cinque pietre
Anello con cinque brillanti Tesoro
Anello con cinque brillanti Tesoro
Anello trilogy della linea Tesoro
Anello trilogy della linea Tesoro
Pendente Icona. La linea distingue per la griffe a 4 punte a motivo V di Visconti, con un piccolo brillante incastonato sotto la pietra principale, visibile dal lato
Pendente Icona. La linea distingue per la griffe a 4 punte a motivo V di Visconti, con un piccolo brillante incastonato sotto la pietra principale, visibile dal lato

Anello trilogy della linea Tesoro
Anello trilogy della linea Tesoro, oro bianco e diamanti







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *