Design — febbraio 5, 2018 at 4:45 am

Il secondo amore marino di Daniela Villegas



I granchi visti da Daniela Villegas, il secondo amore dopo gli insetti ♦

Che Daniela Villegas sia un’amante della natura è noto. Ma è curioso osservare come, all’interno della sua osservazione sul mondo naturale, ci siano degli aspetti a cui la designer di origine messicana con sede a Los Angeles è più interessata. Il mondo più amato è, forse, quello degli insetti. Grandi, piccoli, grotteschi se trasformati in gioielli: coleotteri e parenti sono tra i soggetti che più sono diventati fonti di ispirazione. Ma un altro filone è quello del mare. E, in particolare, agli animali che più assomigliano agli insetti: i granchi. Con chele minacciose che ostentano grandi gemme trasparenti, i granchi sono interpretati da Daniela Villegas con pietre colorate, dalle tinte forti, come tormaline e opali, accanto a oro e diamanti. Sono soprattutto anelli e pendenti, dal sapore vagamente tropicale. In questa pagina vedete alcuni dei granchi che compongono le collezioni della progettista. Giulia Netrese





Orecchini one-of-a-kind Cangrejitos, in oro con zaffiri, tsavorite e smeraldi
Orecchini one-of-a-kind Cangrejitos, in oro con zaffiri, tsavorite e smeraldi

Pendente Carcinus, oro giallo 18 carati, opale nero, acquamarina, zaffiri blu
Pendente Carcinus, oro giallo 18 carati, opale nero, acquamarina, zaffiri blu
Anello Galene, con oro, diamanti, quarzo
Anello Galene, con oro, diamanti, quarzo
Anello Tefnut, oro, opale
Anello Tefnut, oro, opale
Anello Thalessa, in oro rosa 18 carati, tormalina, zaffiri,  tormalina bicolore
Anello Thalessa, in oro rosa 18 carati, tormalina, zaffiri, tormalina bicolore

Anello Triton, oro, peridoto, tormaline
Anello Triton, oro, peridoto, tormaline







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *