Anello Boulon
Anello Boulon

I cubi di Kub

Da manager a designer di interni, ora anche di gioielli, con ampia digressione nel mondo della moda Lamia El Ghazouani, di origine marocchina, ha trovato in Francia la possibilità di esprimersi e ha deciso di riqualificarsi nella moda. Lei è una di quelle persone che si trovano a proprio agio ovunque: gira il mondo e ha assimilato una tendenza a considerare le linee semplici, pulite, essenziali, come l’obiettivo da raggiungere. Come testimonia la sua ultima collezione di gioielli, che si chiama Kub. Il nome vi ricorda, per caso, quello di un solido a quattro facce? Giusto. Infatti, c’è molta geometria nella collezione, che in qualche modo ricorda quei giochi di costruzioni di legno con cui giocano i bambini (prima di impossessarsi dell’iPhone della mamma). Lamia Ghazouani si avvale della collaborazione di El Karim Tassi e ora di Yasmine El Ghazouani Benabdellah: è stata lei, che è designer di gioielli per il marchio Blue Jasmine, a lavorare per la nuova linea di anelli, orecchini e collane. I gioielli Kub sono realizzati con oro e pietre preziose come il diamante o zaffiro, con l’aggiunta di perle. Sembrano oggetti più nordici che con le radici alle spalle del Sahara. Sono gli scherzi della globalizzazione. Alessia Mongrando

Anello Tribal
Anello Tribal
Anello Futur
Anello Futur
Anello Boulon
Anello Boulon
Collier Tribal
Collier Tribal
Bracciale Kub
Bracciale Kub
Orecchini Tribal
Orecchini Tribal

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Van Cleef & Arpels a passo di danza

Next Story

I gioielli di Masterpiece London

Latest from Showroom

Marco Dal Maso Continuum

Qualcosa che continua nel tempo, senza interruzioni: è il significato della parola continuum, che ha origine

Jem, il bello è buono

Gioielli realizzati esclusivamente con oro etico e diamanti di laboratorio: è la formula della parigina Jem,