da sapere — gennaio 24, 2017 at 5:00 am

I 10 tipi di anelli più amati

Quali anelli scegliere? Ogni forma ha un suo significato e un suo nome. Leggete quali sono i 10 tipi di anelli più indossati e che cosa simboleggiano ♦

Sono tante le tipologie di anello, non solo di fidanzamento. Dalla forma di un anello dipende anche su quale dito della mano indossarlo o in quale occasione è più appropriato, perché molti anelli sono anche dei simboli. I gioiellieri, non a caso, propongono i loro anelli con una definizione precisa, come eternity, trilogy, solitaire, cocktail… Ecco quali sono i 10 modelli di anello più richiesti.

1 Solitaire. È il più diffuso e apprezzato anello per fidanzamento: ha un diamante montato da solo, senza altre pietre intorno. Significato simbolico: un solo diamante, un solo amore. Il gambo può essere in oro, il più delle volte bianco, oppure platino.

Tiffany Harmony, anello solitaire

Tiffany Harmony, anello solitaire

2 Eternity. Anello con una fascia di metallo (di solito oro bianco) con una linea continua di gemme (di solito i diamanti, ma anche con altre pietre). Come indica il nome, simboleggia l’amore che non finisce. È spesso regalato dal marito alla moglie in occasione di un anniversario, in genere dopo dieci anni di matrimonio. Se i diamanti incastonati non seguono tutta la circonferenza, ma solo una parte (anche per rendere più comodo da indossare), è anche definito come half-eternity.

Anello Eternity di De Beers

Anello Eternity di De Beers

3 Fedina. È il classico anello matrimoniale, il più utilizzato. È caratterizzato da un metallo liscio, il più delle volte oro giallo. La larghezza è variabile, così come la possibilità di incidere all’interno la data del matrimonio, un nome. La fede si indossa generalmente sulla mano sinistra al dito anulare, mentre nell’Europa Centro-Orientale, ed anche nella Penisola Iberica (tranne Catalogna), si usa metterla a destra.

Leggi anche Su quale dito indossare l’anello

Anello di Damiani con piccolo diamante all'interno

Anello di Damiani con piccolo diamante all’interno

4 Toi et Moi. È un anello con due pietre simili, ma non per forza uguali, impostate una di fronte all’altra. Un contrasto, ma anche una unione di due personalità diverse, che si completano a vicenda.

Anello Toi et Moi di Bulgari, con diamante e smeraldo

Anello Toi et Moi di Bulgari, con diamante e smeraldo

5 Falangina. Ha un diametro più piccolo e si indossa sulla prima o seconda falange del dito. Va di moda adesso. Di solito è molto sottile, in metallo e spesso senza pietre.

Saniela Villegas, anello per falange in oro con zaffiro

Saniela Villegas, anello per falange in oro con zaffiro

6 Trinity. Anello ideato da Cartier nel 1924 e parecchio imitato. Consiste in tre diverse bande di metallo di colori differenti: l’oro rosa per l’amore, l’oro giallo per la fedeltà e l’oro bianco per l’amicizia, che si intersecano.

Trinity ring di Cartier

Trinity ring di Cartier

7 Trilogy. Da non confondere con i trinity. Sono anelli con tre pietre, di solito diamanti. Il significato? Be’, quello vero è: non posso spendere per un diamante grande, ma con tre piccoli ottengo (quasi) lo stesso effetto.

Anello trilogy di Recarlo

Anello trilogy di Recarlo

8 Anello con segreto. Di moda nel Medioevo (potevano nascondere il veleno), sono ora piccole complesse opere d’arte. L’anello può contenere un messaggio oppure un simbolo, come quelli di Theo Fennell. Sono fatti per essere notati.

Anelo con segreto di Theo Fennel

Anelo con segreto di Theo Fennel

9 Cocktail. Nati durante gli anni del Proibizionismo negli Stati Uniti, erano utilizzati per le feste serali a base di alcol, vietato. Grandi, vistosi, con pietre colorate, sono anelli da pomeriggio o prima serata.

Leggi anche I segreti del cocktail ring

Jacob, anello cocktail

Jacob, anello cocktail

10 Halo. Anello con un diamante o altra pietra centra e un alone di gemme più piccole attorno. Serve ad aumentare l’impatto visivo senza dover ricorrere a una pietre più grande e costosa.

Blue NIle, halo ring

Blue Nile, halo ring

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*