Fiori d'Opali, di lato

I Fiori d’Opale di Chopard

Opali, titanio e zirconio: l’accostamento inedito è di Chopard per la sua capsule collection di alta gioielleria Fiori d’Opale. Protagonista una pietra di antica tradizione, poco considerata in epoca moderna, ma che negli ultimi anni è stata riscoperta e ora ampiamente rivalutata. E, infatti, durante la settimana dell’alta moda parigina la Maison ha presentato tre anelli la cui pietra centrale è appunto un opale nero fiammeggiante e cangiante, in sfumature diverse dove a dominare sono una volta il blu, poi il verde e il rosso scuro. Tre varianti della stessa varietà per una creatività sorprendente: in un anello l’opale quasi blu è circondato da pistilli di diamanti da cui protendono leggeri e vividi petali venati di azzurro realizzati in titanio, metallo molto leggero e colorabile in un’ampia gamma di tonalità, come Chopard dimostra in questo caso; poi c’è il secondo modello con un raro esemplare di pietra dalle sfumature e giochi luce rossi, accentuati da pistilli di rubini e zaffiri viola, incastonati in oro bianco rodiato nero e petali modellati in zirconio, una lega estremamente dura che permette la massima precisione nella lavorazione, tempestati di spinelli rossi. Infine, il terzo, ma non per questo meno eccezionale, gioiello: un opale cabochon sul verde con piccolissimi pistilli in titanio blu e petali sempre nello stesso metallo con zaffiri viola e ametiste. Sono i primi tre esemplari di una collezione di sei anelli, probabilmente gli altri saranno mostrati alla Biennale degli Antiquari di Parigi a settembre. Intanto, ecco le prime immagini. M.d.B.

Fiori d'Opali, anello con opale nero di 20 carati con pistilli di diamanti montati su oro bianco rodiato nero e petali cesellati in titanio colorato di striature blu e gambo con tasavoriti verdi, lazuliti e diamanti brown
Fiori d’Opali, anello con opale nero di 20 carati con pistilli di diamanti montati su oro bianco rodiato nero e petali cesellati in titanio colorato di striature blu e gambo con tasavoriti verdi, lazuliti e diamanti brown
Fiori d'Opali, anello con opale nero, dalla rara sfumatura rossa, di 9 carati con rubini e zaffiri viola, incastonati in oro bianco rodiato nero e petali in zirconio tempestati di spinelli rossi. Sul gambo in oro bianco e rosa diamanti neri
Fiori d’Opali, anello con opale nero, dalla rara sfumatura rossa, di 9 carati con rubini e zaffiri viola, incastonati in oro bianco rodiato nero e petali in zirconio tempestati di spinelli rossi. Sul gambo in oro bianco e rosa diamanti neri
Fiori d'Opali, di lato
Fiori d’Opali, di lato
Fiori d'Opali, anello con opale nero da 24.3 carati con pistilli in titanio blu e petali in titanio con pavé di zaffiri viola e ametiste. Sul gambo in oro bianco tsavoriti
Fiori d’Opali, anello con opale nero da 24.3 carati con pistilli in titanio blu e petali in titanio con pavé di zaffiri viola e ametiste. Sul gambo in oro bianco tsavoriti
Fiori d'Opali, di lato
Fiori d’Opali, di lato

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Un rubino per Mila Kunis

Next Story

In viaggio con Louis Vuitton

Latest from Showroom