news — October 25, 2016 at 7:48 pm

(Italiano) Gli anelli di D’Annunzio

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

I gioielli di D’Annunzio disegnati da Buccellati a Flashback, fiera d’arte a Torino.

I gioielli che Mario Buccellati preparò per Gabriele D’Annunzio. È una curiosità che si può soddisfare con Flashback (3-6 novembre) evento che comprende arte contemporanea, antica e moderna, La manifestazione, diretta da Stefania Poddighe e Ginevra Pucci, è alla quinta edizione. A torino, al Pala Alpitour sono previste 43 gallerie e un tema di riflessione: il nuovo sincretismo, ovvero l’incontro fra culture ed epoche diverse. E tra opere e oggetti esposti ci sono anche i gioielli di Gabriele D’Annunzio, con la dedica autografa del Vate a una misteriosa Carla. I gioielli sono stati creati per il poeta da Mario Buccellati e realizzati da Mastro Maragon Coppella, orafo del Vittoriale nel 1927. Sono ora portati in fiera dalla Galleria Lorenzo e Paola Monticone. Tra i gioielli ci sono un anello con zaffiro cabochon e diamanti, e un secondo con smeraldo. Sono un pezzo di storia, oltre che un accessorio prezioso. F.G.

Flashback
Da giovedì 3 novembre a domenica 6 novembre 2016
Ore 11 – 20 
Biglietti: Intero: 10 euro, ridotto 8 euro




I gioielli di Gabriele D'Annunzio
I gioielli di Gabriele D’Annunzio

Gabriele D'Annunzio
Gabriele D’Annunzio







Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *