Schlagwort: acquisti

Davanti a uno store Tiffany

Frauen kaufen Schmuck für sich selbst

Über die Hälfte der Frauen kauft die Juwelen für sich. Und liebt weißes Metall ♦ ︎ Unterscheiden sich Frauen in New York von denen in Boston, London, Paris oder Mailand? […]

Read more ›
Misani, bracciale doppio filo in cuoio 3 mm con elementi in oro lavorato a mano, argento, perle naturali, ametista verde, amazzonite, acquamarina e turchese

(Italiano) Il bracciale super star di Natale

Leider ist der Eintrag nur auf Italienisch verfügbar. Der Inhalt wird unten in einer verfügbaren Sprache angezeigt. Klicken Sie auf den Link, um die aktuelle Sprache zu ändern. Il bracciale […]

Read more ›
Davanti a uno store Tiffany

Junge 24-35 kaufen mehr Schmuck

Junge Menschen zwischen 24 und 35 Jahren, die so genannte „Millennials“, verbringen mehr als andere für Schmuck. Genauer gesagt, im Jahr 2014 kauften sie Schmuck für 28% mehr als der […]

Read more ›
Business al recente Hong Kong Jewellery & Gem Fair

Hong Kong è sempre l’Eldorado

Avviso a tutti gli operatori nel mondo della gioielleria: il mercato asiatico gode di ottima salute, come testimonia la recente Hong Kong Jewellery & Gem Fair. Le proteste degli studenti, […]

Read more ›
Oro giù verso quota mille dollari

Oro giù verso quota mille dollari

È il momento di analizzare l’andamento dell’oro. La paura di crisi internazionali aveva spinto il prezzo e già molti si chiedevano se il metallo giallo sarebbe tornato a splendere. Invece […]

Read more ›
Il 30% dello shopping è in gioielli

Indovinate che cosa comprano i cinesi in Italia?

Un terzo degli acquisti dei ricchi cinesi in Italia è costituito da prodotti di gioielleria. Un dato interessante per chi vende e e disegna orecchini, collane e bracciali. Il dato […]

Read more ›
Cinesi pazzi per i gioielli

In Cina più gioielli che moda

In Cina i gioielli battono la moda. Perlomeno, è quanto indicano i consumi boom che hanno contraddistinto il periodo contrassegnato dall’inizio del nuovo anno cinese, iniziato il 10 febbraio. L’anno […]

Read more ›