da sapere — dicembre 27, 2017 at 4:00 am

Cinque miti da sfatare sui gioielli




Quanti colori ha l’oro? I diamanti sono davvero indistruttibili? Le pietre preziose sono per forza più costose delle altre? Scoprite le risposte e sfatate i miti che riguardano i gioielli ♦

Anche nella gioielleria ci sono miti duri a morire. Sono opinioni che si confidano le amiche, oppure suggerimenti che una nonna considerata saggia tramanda come verità che sono il risultato di un’esperienza antica. Insomma, come in tanti altri aspetti della vita, anche per i gioielli le credenze popolari, a volte, nascondono la realtà. Ecco cinque falsi miti che è bene smascherare.

Il diamante è indistruttibile

Il diamante è uno degli elementi più duri che esistono in natura. Per questo, molte persone credono che i diamanti sono indistruttibili. Non è così. È vero che i diamanti sono al livello più alto sulla scala di Mohs, che misura la durezza. Ma sono tutt’altro che a prova di danneggiamento. Quindi, state attenti: anche un diamante si può graffiare, per esempio se è messo a contatto con un altro diamante. E in alcuni casi, specialmente in alcuni punti, come il bordo o cintura dell’anello, un diamante si può scheggiare o incrinare.

Il diamante battuto all'asta a New York

Il diamante battuto all’asta a New York

L’opale porta sfortuna

È un mito che si è formato nell’Ottocento. Deriva da un romanzo di Walter Scott, in cui l’eroina, Anna di Geierstein, getta il suo opale in mare dopo aver passato molte disavventure. Senza la pietra la sua vita diventa serena. L’imperatrice Eugenia di Francia, colpita dal romanzo, alimentò questa credenza che, come avviene per tutti i miti, si ingigantì passando di bocca in bocca. Tanto che l’opale fu vietato alla corte dei superstiziosi zar. Piuttosto, gli opali sono sfortunati per chi li deve lavorare: si rompono facilmente al momento del taglio.

Anello Capri con opale iridescente e diamanti

Anello Capri con opale iridescente e diamanti

I diamanti sono sempre più rari

Non è così. L’andamento del prezzo dei diamanti è regolato dalla domanda e dall’offerta. Insomma, dipende anche da quanti soldi ha in tasca la gente. Non solo: il prezzo delle pietre è condizionato anche da quante gemme sono immesse sul mercato. Le grandi imprese minerarie sono molto attente a non mettere in vendita un numero eccessivo di diamanti, fattore che ne farebbe diminuire il prezzo.

Chanel Comètes, gemelli Étoile Filante, con 116 diamanti taglio brillante e montatura in oro bianco a forma di stella

Chanel Comètes, gemelli Étoile Filante, con 116 diamanti taglio brillante

L’oro ha tanti colori

I gioielli son o spesso proposti in tre varianti di oro: bianco, rosa, giallo, ma in alcuni casi anche verde e nero. In realtà in natura c’è un solo tipo di oro, quello giallo. Le altre varianti sono ottenute mischiando l’oro con altri elementi, per esempio il rame per ottenere la variante rosa. Non è una scelta solo estetica: l’oro puro, a 24 carati, è molto morbido e si deforma facilmente.

Siriana, anello in oro rosa

Siriana, anello in oro rosa

Le pietre semi preziose valgono poco

Non è detto. Ci sono solo quattro pietre preziose: diamanti, rubini, zaffiri e smeraldi. Ma ci sono anche pietre semi preziose che sono rarissime e molto belle, come l’alessandrite, il granato demantoide, la tanzanite o l’acquamarina. Una pietra semi preziosa di grande qualità può avere un valore maggiore di una pietra preziosa.

Alex. Anello in oro bianco, alessandrite, tsavorite, diamanti bianchi

Alex. Anello in oro bianco, alessandrite, tsavorite, diamanti bianchi





La misurazione del diamante grezzo

La misurazione del diamante grezzo

Il diamante acquistato da Graff: pesa oltre mille carati

Il diamante acquistato da Graff: pesa oltre mille carati

Anello in oro rosa

Anello in oro rosa

Anello in oro bianco e diamanti con diversi tagli

Anello in oro bianco e diamanti con diversi tagli

Anello Moebius, in oro bianco e giallo, con diamanti

Anello Moebius, in oro bianco e giallo, con diamanti

Neopolitan Opal, anello con diamanti e opale

Neopolitan Opal, anello con diamanti e opale

Anello della collezione Aristocrat, in oro bianco e diamanti, alessandrite taglio brillante

Anello della collezione Aristocrat, in oro bianco e diamanti, alessandrite taglio brillante








Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*