vetrina — Settembre 17, 2014 at 4:48 pm

Christofle, architetture da indossare

Il contrasto tra vuoto e pieno, tra linee rette e curve esalta il corpo: Agent Double di Christofle è una collezione di gioielli in argento che sembrano architetture da indossare. Ultra contemporanee e ultra minimaliste. Non a caso chi li ha disegnati, Amélie Riech, ha studiato architettura prima di lavorare come stilista e consulente moda. La designer tedesca, alla prima collaborazione con l’azienda francese, punta proprio sulle geometrie e sulle proporzioni: bande piene sostengono sottili cornici aperte sulla pelle creando un dualismo tra la luminosità del metallo e le curve delle dita, del polso e del collo. Un’altra novità dell’autunno 2014 è la versione bracciale dell’anello Collection 925, concepito da Andrée Putman il cui lavoro continua per mano della figlia. E, infine,Duo Complice: un bracciale di pelle intrecciato chiuso da un tubo d’argento, disponibile in diversi colori e in due misure. Lavinia Andorno

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *