vetrina — luglio 13, 2017 at 4:48 am

Chopard sulla via della seta

Caroline Scheufele sulla Via della Seta con la collezione di alta gioielleria di Chopard ♦︎

La settimana dedicata alla Haute Couture a Parigi è un’occasione non solo per il lancio delle collezioni di moda, ma anche per la alta gioielleria. Come Silk Road, di Chopard, che ha scelto di condividere gli aggettivi di ammirazione assieme agli abiti creati da Guo Pei. Il designer cinese, il più famoso tra gli stilisti asiatici presenti a Parigi, sarà stato contento de lavoro del direttore artistico di Chopard, Caroline Scheufele. Tra modelli che ricordano gli anni Cinquanta e nostalgie della vecchia India, i gioielli di Chopard hanno impressionato. Come per la collana della collezione Silk Road, che è composta con oltre 105 carati di smeraldi a forma di pera, più 73 carati di tormaline Paraiba e 53 carati di diamanti. Le pietre sono montate su in titanio e oro bianco. Lavinia Andorno




Bozzetto di un choker della collezione Silk road
Bozzetto di un choker della collezione Silk road
Bozzetto di bracciale e orecchini della collezione Silk Road
Bozzetto di bracciale e orecchini della collezione Silk Road
Orecchini con smeraldi taglio a pera e diamanti
Orecchini con smeraldi taglio a pera e diamanti
Orecchini con diamanti, smeraldi e zaffiri
Orecchini con diamanti, smeraldi e zaffiri
Collana della collezione Silk Road indossata durante la sfilata
Collana della collezione Silk Road indossata durante la sfilata
Sfilata di Guo Pei, collana con diamanti e smeraldo di Chopard
Sfilata di Guo Pei, collana con diamanti e smeraldo di Chopard
Collana con tormalina diamanti, smeraldi taglio pera
Collana con tormalina diamanti, smeraldi taglio pera

Caroline Scheufele e Rihanna






Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *