Collezione Ricami, bracciale
Collezione Ricami, bracciale

L’arte del cerchio di Talento Italiano

L’arte del gioiello in Italia è diffusa su tutto il territorio: lo testimonia un brand che sottolinea la sua appartenenza alla tradizione, Talento Italiano. Tanto per cominciare, i gioielli di Talento Italiano non nascono né a Valenza, né a Vicenza, e tantomeno ad Arezzo o a Tarì. La Maison, invece, ha sede a Legnano, tra Milano e Varese. Forse per questo, Antonio Sartori, che l’ha fondata nel 1994, ha seguito una strada tutta sua nel comporre le sue collezioni. Così la classica azienda familiare si è evoluta fino a individuare un proprio posto al tavolo delle firme della gioielleria italiana. Un esempio è la collezione Ricami. Il nome potrebbe far pensare a qualcosa di lezioso, un po’ vintage, con lo sguardo rivolto al passato. Invece Ricami è una collezione modernissima, che è costruita attorno alla ripetizione della forma perfetta: il cerchio. Comprende anelli in oro nero e rosa, con pavé di diamanti bianchi, brown e sfumati, orecchini e collane con pendenti. Tutto con la forma rotonda ripetuta in diverse dimensioni. E l’idea funziona. Giulia Netrese

Collezione Ocean
Collezione Ocean
Collezione New Liberty
Collezione New Liberty
Bracciale, Talento Italiano
Bracciale, Talento Italiano
Talento Italiano, bracciale e anello
Talento Italiano, bracciale e anello
Talento Italiano, pendenti
Talento Italiano, pendenti
Orecchini, Talento Italiano
Orecchini, Talento Italiano
Pendenti, Talento Italiano
Pendenti, Talento Italiano
Particolare della collezione Ricami
Particolare della collezione Ricami
Collezione Ricami, orecchini
Collezione Ricami, orecchini

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Collana o candito?

Next Story

Pomellato Mignon nella Sabbia

Latest from Showroom

Jem, il bello è buono

Gioielli realizzati esclusivamente con oro etico e diamanti di laboratorio: è la formula della parigina Jem,