vetrina — luglio 12, 2017 at 5:00 am

Da Sicis un gioiello felce

Il micro mosaico con smeraldi di Sicis si trasforma in un gioiello-felce ♦︎

Il micro mosaico di Sicis è realizzato a Ravenna, città che ospita alcuni dei mosaici romanici più famosi del mondo. Non è un caso. Il virtuosismo nella realizzazione di questi micro mosaici si manifesta, di tanto in tanto, nella creazione di gioielli dalle forme fantasiose, dove il pregio non sta solo nei materiali utilizzati, ma anche nella difficile arte di applicare questa tecnica alla alta gioielleria. Dopo una serie di gioielli ispirati agli animali, ecco quindi una pianta, la più antica del mondo: la felce, che risale a circa 350 milioni di anni fa. È composta da centinaia di micro tessere incastonate a mano, che formano le foglie: una particolare tecnica di filatura e taglio permette di ottenere sfumature di più colori un un’unica scheggia. Su queste morbide forme sono posati smeraldi con taglio a goccia.

L’anello è composto da tre foglie in micro mosaico encased, in oro bianco con pavé di diamanti taglio brillante e da uno smeraldo colombiano a goccia. Ogni orecchino è composto da sei foglie di diverse dimensioni in micro mosaico, oro bianco, pavé di diamanti e smeraldi taglio brillante, più due smeraldi taglio a goccia. Cosimo Muzzano




Anello Felce di Sicis

Anello Felce di Sicis

Orecchini Felce di Sicis

Orecchini Felce di Sicis

La collana Koi di Sicis

La collana Koi di Sicis

La collana Uovo Cosmico

La collana Uovo Cosmico

La collana Quetzal

La collana Quetzal

Butterfly Collection, versione con piccoli diamanti e oro

Butterfly Collection, versione con piccoli diamanti e oro








Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*